Seconda Categoria H: il Murazzo domina e vince con il San Benigno

0
303

Vittoria netta e convincente del Murazzo, che strapazza con un perentorio 5 a 1 il malcapitato San Benigno, nel match valevole per la quarta giornata del campionato di Seconda categoria, Girone H.

I ragazzi di mister Bergesio conquistano, così, 3 punti fondamentali che permettono alla squadra “bianco-azzurra” fossanese di arrampicarsi in seconda posizione in solitaria nella graduatoria generale alle spalle della capolista Bisalta.
Partita subito in discesa per i locali fossanesi quando, al 12’, Prato mette in porta Pompeiano che trafigge Melis per l’1 a 0 murazzese.

 

Provano a rispondere gli ospiti “giallo-verdi” al 14’ con un traversone dalla destra che coglie impreparata la retroguardia locale, ma il colpo di testa di Federico Tassone si stampa sulla traversa. Al 18’ è già 2 a 0 per il Murazzo, direttamente su calcio da fermo, con una perfetta punizione di Ballario dai 25 metri che si infila nel “sette” della porta ospite non lasciando alcuna possibilità di replica a Melis. Al 24’ si fanno vedere in avanti gli ospiti con la conclusione di Picco che termina, non di molto, alto sopra la traversa della porta difesa da Sarale. Al 45’ ancora il San Benigno prova ad accorciare le distanze con Federico Tassone che, su calcio di punizione, spedisce la sfera di poco fuori dallo specchio della porta fossanese.

 

Al rientro dagli spogliatoi è Busso a provarci per i suoi con una bella discesa sulla destra e un invitante cross nel cuore dell’area di rigore che capitan Prato non riesce, per pochissimo, ad agganciare. Al 9’ gli ospiti accorciano le distanze: incursione dalla destra fermata in angolo dal ripiegamento di Giordano; sul corner si scatena una mischia nella quale ha la meglio Gabriele Tassone che spedisce alle spalle di Sarale. Gli ospiti premono sull’acceleratore alla ricerca della rete del pareggio e, al 12’, Sarale è costretto agli straordinari quando riesce, di istinto, a deviare in angolo una conclusione ravvicinata degli avanti “giallo-verdi”. Al 15’ provano a scuotersi i locali con Ballario che tenta una conclusione dalla lunga distanza che termina, di poco, alla destra di Melis. Al 19’ il Murazzo ristabilisce le distanze con capitan Prato che, di testa, insacca un perfetto cross dalla destra di Busso. San Benigno che non demorde e al 25’ va vicino alla seconda rete con Gabriele Tassone che, ti testa, trova la pronta risposta di Sarale. Al 28’ perfetto lancio di Ballario per Prato che prova a superare con un tocco sotto il portiere ospite, ma Melis è bravissimo a deviare in corner la conclusione del numero 9 fossanese; sul calcio d’angolo battuto da Ballario, Prato appoggia per la stoccata al volo di Giordano che trafigge per la quarta volta Melis.

 

Al 33’ ancora Murazzo in avanti con l’angolo battuto da Ballario per Ionut Farcas-Lohan che prova la conclusione di mancino trovando, però, l’esterno del palo alla sinistra di Melis. Al 43’ ripartenza dei fossanesi con Giordano che offre la sfera a capitan Prato che prova a superare l’estremo difensore ospite con un tocco morbido, non trovando, però, il bersaglio grosso. Al 48’ arriva la quinta rete dei locali e la personale doppietta di capitan Prato: discesa sulla destra di Olocco che trova al centro dell’area di rigore Kpahyri, il numero 18 fossanese offre a Prato che mette a sedere il diretto marcatore e di mancino batte Melis per il definitivo 5 a 1.

 

ASD MURAZZO – ASD SAN BENIGNO 5-1
TABELLINI:

 

FORMAZIONE MURAZZO: Sarale Roberto, Farcas-Lohan Marius, Lamberti Giacomo (dal 36’ s.t. Kpahyri Koffi Charles Landry), Farcas-Lohan Ionut, Preci Klodjan, Boscarino Jacopo (dal 29’ s.t. Olocco Jvan), Busso Marco, Ballario Marco, Prato Simone (Cap.), Pompeiano Alessio, Giordano Federico. Torregrossa Calogero, Rathore Ajaypal Singh, Seye Modou, Tarditi Manuel, Tozzo Fiorenzo. Allenatore: Bergesio Andrea.

 

FORMAZIONE SAN BENIGNO: Melis Marco, Tassone Gabriele (Cap.), Castellino Michele, Bongioanni Alex, Spada Fabio, Migliardi Gabriele, Picco Luca, Magnaldi Raffaele (dal 7’ s.t. Diallo Mamadou), Costanzo Francesco (dal 13’ s.t. Giubergia Alessandro), Daud Airahman (dal 29’ s.t. Giaccardi Alessio), Tassone Federico. Oggero Fabrizio, Provenzale Marco, Nasta Francesco, Beccaria Giorgio. Allenatore: Penazzo Diego.

 

Reti: 12’ p.t. Pompeiano Alessio (M), 18’ p.t. Ballario Marco (M), 9’ s.t. Tassone Gabriele (SB), 19’ s.t. Prato Simone (M), 28’ s.t. Giordano Federico (M), 48’ s.t. Prato Simone (M).
Ammonizioni: Magnaldi Raffaele (SB), Spada Fabio (SB), Pompeiano Alessio (M), Tassone Gabriele (SB).
Espulsioni: nessuno.

 

Luca Prato