Calcio a 5 – C1 e C2, si riparte: Futsal Savigliano e Bra pronte per l’esordio in campionato| In C1 i saviglianesi iniziano in casa ospitando l’Avis Isola, in C2 per i braidesi trasferta a Lisondria

0
429

Adesso si comincia a fare veramente sul serio. Dopo le amichevoli estive e le gare di Coppa Italia, con l’autunno ecco il via ai campionati di calcio a 5 di serie C. Futsal Savigliano e Bra sono pronte e non vedono l’ora di poter tornare in campo.

 

I primi a scendere in campo saranno i saviglianesi, per la prima giornata del campionato 2017-2018 di serie C1. La squadra del confermato tecnico Pier Gotta esordirà nel pomeriggio di domani, sabato 23 settembre, ospitando al Palazzetto dello Sport di Savigliano la neopromossa Avis Isola. Gli astigiani sono reduci da un doppio salto di categoria, ma partono in C1 con ambizioni, testimoniate da colpi estivi importanti sul mercato.

 

Dall’altra parte il Futsal Savigliano del presidente Alberto Pettavino è ripartito dalla conferma dello staff tecnico e di alcune pedine importanti. In più, ecco un ringiovanimento generale della rosa e la volontà di puntare maggiormente su giocatori del territorio: il colpo principale è stato l’arrivo di Edoardo Piazza, pivot proveniente dalla Rhibo Fossano. E poi dal Villafalletto sono approdati a Savigliano Alessandro Perano e Paolo Servetti. L’appuntamento per vedere il nuovo Futsal Savigliano è per le 16,30 di domani, sabato 23 settembre.

 

Lunedì 25 settembre toccherà invece al Bra: esordio in trasferta per la squadra del confermato tecnico Marco Bertello, che andrà a far visita, con inizio alle 21, al Lisondria. Gli alessandrini sono una formazione neopromossa in serie C2, ma ostica e con giocatori di qualità ed esperienza nella sua rosa. Per i braidesi in estate sono arrivate tante conferme ed alcuni innesti di spessore, tra cui spicca l’argentino Emiliano Busato, classe ’89, approdato al calcio a 5 solo dalla scorsa stagione ma già capace di vincere il campionato di C2 con l’Avis Isola. Con lui e con lo zoccolo duro di una squadra rodata, il Bra spera di togliersi soddisfazioni importanti, a partire da lunedì.

 

Serie C1 – Prima giornata (23 settembre ore 16,30)

Borgo Ticino C5 – Castellamonte

Borgonuovo – Futsal Fucsia Nizza

Futsal Savigliano – Avis Isola

I Bassotti – Olympic C5

Sporting Rosta – Top Five

Val D Lans – Real Canavese

 

Serie C2 girone B – Prima giornata (25 settembre ore 21)

Audace Club – Perosa

Aurora Nichelino – Bardonecchia

Lenci Poirino – Sporting Orbassano

Lisondria – Bra

Pasta – Orange Futsal Asti

Villarbasse – Real Mirafiori