Non è un senzatetto il 52enne trovato morto sul tetto dell’ex tribunale ad Alba

0
626

Grande sconcerto e altrettanto clamore ha suscitato la notizia del ritrovamento, nella giornata di ieri, del cadavere di un uomo sul tetto dell’ex tribunale di Alba.

L’uomo, identificato in Franco Gallarato, 52enne albese disoccupato, secondo i primi riscontri sarebbe morto per infarto. Inizialmente definito “senzatetto”, con tanto di botta e risposta tra il rappresentante di “Alba Cambia” e il sindaco Maurizio Marello sullo stato di degrado in cui versa l’ex tribunale, Gallarato aveva invece una famiglia e un tetto sotto il quale dormire, ma aveva scelto per motivi personali un tipo differente di vita e per questo era stato seguito per un certo periodo di tempo dai Servizi Sociali.

 

AF

Leggi anche:Trovato cadavere di un senzatetto vicino al tribunale di Alba | Giaceva accasciato accanto ad alcune bottiglie