Trovato cadavere di un senzatetto vicino al tribunale di Alba | Giaceva accasciato accanto ad alcune bottiglie

0
501

Macabra scoperta questa mattina 12 settembre, per un’albese che ha parcheggiato la sua auto nel piazzale retrostante il tribunale di Alba: riverso esanime sulla parte bassa del tetto erboso un uomo con accanto alcune bottiglie vuote.

Avvisati dall’automobilista sono immediatamente sopraggiunti sul posto i carabineri, che hanno constatato il decesso e tramite i documenti che portava ancora con se, identificato il cadavere come quello di un senzatetto cinquantenne, che spesso si aggirava nel comune albese.
Dai primi accertamenti non pare che l’uomo sia stato vittima di violenza, ma deceduto per morte naturale, dato che indossava ancora effetti personali ed un braccialetto al polso, in attesa del medico legale per accetare la reale causa del decesso.

Intanto tramite i documenti sono in atto le ricerche di eventuali parenti.

 

AF