Dream King a Bra: alla scoperta di altri CAM! | Una giornata educativa e divertente vissuta dai ragazzi dei CAM di Alba e Bra, poi raccontata in una loro lettera

0
441

Mercoledì 12 aprile, noi ragazzi del Centro Attività Minori “Dream King” di Alba ci siamo recati a Bra per vivere un’ esperienza di condivisione di talenti con i coetanei del CAM della Parrocchia braidese di Sant’ Andrea.

Il CAM “Dream King” è frequentato da noi ragazzi delle scuole medie del territorio albese ed è una realtà di collaborazione tra l’associazione di volontariato Sandro Toppino, la Parrocchia di Cristo Re, la cooperativa sociale Alice e il Consorzio socio-assistenziale Alba, Langhe e Roero.
Il CAM è un servizio educativo che ci accompagna sia nello svolgimento dei compiti sia nella nostra crescita proponendoci diverse esperienze.

Quest’anno, grazie al contributo economico del Comune di Alba, in collaborazione con l’associazione culturale Be Street, è stato possibile farci scoprire la capacità comunicativa e di unione della danza di Break Dance.

Con Enrico il nostro gruppo, che contava una quindicina di ragazzi e ragazze, si è messo in gioco creando una coreografia che abbiamo mostrato il 12 aprile ai ragazzi coetanei braidesi di un altro CAM.

Il medesimo giorno sono stati anche svolti giochi di conoscenza ed a squadre.

“Abbiamo conosciuto nuove persone e un nuovo CAM!” ha detto M., 11 anni.

“Ogni giorno mi sento con C., un ragazzo che ho incontrato a Bra.” ha riferito A., 14 anni.

È stata un’ esperienza positiva che, se si avrà l’opportunità, si potrà allargare ad altri CAM.
Come siamo arrivati a Bra? Semplice, con il treno.

I ragazzi del Dream King