Grande festa con percorso itinerante per i quarant’anni della Cooperativa Libraria “La Torre” di Alba

0
194

Domenica 11 settembre ad Alba ha ospitato una grande festa itinerante per celebrare i quarant’anni della Cooperativa Libraria “La Torre”, con un percorso attraverso tutte le vie dove l’attività culturale ha avuto sede in questi anni: piazza Elvio Pertinace 3, via Cavour 17, via Teobaldo Calissano 7, piazza Elvio Pertinace 8 fino all’attuale sede in via Vittorio Emanuele II 19, nella galleria del Cortile della Maddalena.

Letture, ricordi e musiche per “La Torre fa 40!”. Alla festa ha partecipato anche il Sindaco Maurizio Marello con gli assessori Fabio Tripaldi, Luigi Garassino e Massimo Scavino.

«Questa scelta di percorrere la vostra storia attraverso i luoghi in cui la libreria ha avuto sede – ha sottolineato il Sindaco Maurizio Marello nell’ultima tappa in sala “Vittorio Riolfo” – è stato il modo migliore per ricordare questi quarant’anni di storia di persone che hanno condiviso idee e sono cresciute insieme lavorativamente, culturalmente e socialmente.

Sono stati 40 anni di diffusione di cultura e accostamento alla lettura, 40 anni di storia di una città. Passare da una via all’altra ci ha ricordato tanti momenti anche della vita sociale e amministrativa di Alba in cui la Cooperativa Libraria ha avuto un ruolo di elaborazione di pensiero a volte difficile perché non allineato all’andazzo generale.

Ricordo Vittorio Riolfo che ha scritto su questo. Sono stati 40 anni di storia di un paese. Oggi c’è un cammino davanti.

La libreria e l’associazione culturale possono continuare ad avere un ruolo importante in un momento difficile dal punto di vista culturale, politico, sociale e dal punto di vista della lettura.

Dopo 40 anni ce n’è sono almeno altrettanti da percorrere insieme e magari con tante altre persone nuove, giovani da coinvolgere nella nostra città. Grazie per quello che avete fatto e per averlo fatto bene».