Promozione Girone C: Pedona e Savigliano di nuovo a braccetto! Busca retrocesso, salvo il Boves MDG

0
355

Al punto di partenza, a 90′ dal termine. Savigliano e Pedona tornano fianco a fianco dopo la penultima giornata di campionato, nel Girone C di Promozione: i borgarini steccano il primo potenziale match ball e vengono riagganciati dai rossoblu, vittoriosi in rimonta e con il brivido con il Sommariva Perno.

 

Avanti inizialmente grazie a bomber Cirillo, gli uomini di Magliano vengono ripresi e sorpassati dai biancoverdi: Credendino e Russano fanno tremare i ben più quotati avversari che, incredibilmente, riescono non solo ad evitare la sconfitta, ma anche a conquistare un successo pesantissimo nei minuti di recupero. In dieci contro dieci, Savigliano trionfa grazia alle reti di Magnino (al 90′) e Serra (al 93′) ed aggancia la vetta, dopo aver rischiato grosso.

 

Il Pedona infatti si ferma sullo 0-0 con il Chisola ed ora dovrà giocarsi tutto negli ultimi 90′. Fa il proprio dovere intanto il Villafranca (55) che accorcia a -3 sulla vetta ma, soprattutto, condanna il Busca alla terza retrocessione sul campo in tre anni (compreso poi un ripescaggio in Eccellenza): cala la notte sui grigi di Giordano, colpiti da Bazzoni, Corsaro e Messineo. Il club di patron Topazi, ora, dovrà ripartire dalla Prima Categoria.

 

Conferma il 4° posto la Piscineseriva (53) che batte in trasferta l’Airaschese grazie a Porporato e Magno; mantiene la zona playoff ed il +3 sul Moretta, il Carmagnola che piega il Castagnole Pancalieri 1-0: per quanto riguarda i biancoverdi, non basta l’1-3 di Carignano (griffato dalla tripletta di un super Alfiero), per riavvicinarsi alla quinta posizione. 

 

Per quanto riguarda la corsa salvezza, può festeggiare il Boves MDG che, con il 2-1 sul Revello, si garantisce in anticipo la permanenza di categoria: decide una doppietta di Pepino, ai saluzzesi (già salvi) non basta il centro di Pistoi. Si assicura i playout la Saviglianese che si aggiudica lo scontro diretto con il Luserna con i gol di Lisa e Mondino dopo l’autorete di Issoglio: agli spareggi, sicuri non solo rossoblu e biancocelesti, ma anche il Sommariva Perno e l’Airaschese. L’ultima giornata deciderà quali saranno gli accoppiamenti.

 

PROMOZIONE GIRONE C – I RISULTATI DELLA 29ª GIORNATA (Domenica 25 aprile 2015 ore 15)

AIRASCHESE – PISCINESERIVA 0-2

BOVES MDG – REVELLO 2-1

CARIGNANO – MORETTA 1-3

CASTAGNOLE PANCALIERI – CARMAGNOLA 0-1

PEDONA – CHISOLA 0-0

SAVIGLIANESE – LUSERNA 3-1

SOMMARIVA PERNO – SAVIGLIANO 2-3

VILLAFRANCA – BUSCA 3-0

 

CLASSIFICA

SAVIGLIANO 58, PEDONA 58, VILLAFRANCA 55, PISCINESERIVA 53, CARMAGNOLA 48, MORETTA 45, CASTAGNOLE PANCALIERI 40, CARIGNANO 38, REVELLO 37, CHISOLA 35, BOVES MDG 35, SOMMARIVA PERNO 29, LUSERNA 28, AIRASCHESE 26, SAVIGLIANESE 24, BUSCA 19.