Nicola Ricchiuti è il nuovo comandante del Reparto Operativo del Comando Provinciale dei Carabinieri

0
494

Giunge da Milano dove ha svolto l’incarico di Aiutante di Campo del Generale Giuliani, già comandante ad Alba

Giovedì 23 ottobre 2014 – 12.00

Il Capitano Nicola Ricchiuti ha assunto in questi giorni l’incarico di Comandante del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Cuneo e succede al Tenente Colonnello Roberto Gonella.

 

L’Ufficiale, sposato con la signora Anna e con due figli rispettivamente di 19 e 14 anni, giunge a Cuneo da Milano dove, nell’ultimo anno e mezzo, ha svolto l’incarico di Aiutante di Campo del Generale di Corpo d’Armata Vincenzo Giuliani (Comandante del Comando Interregionale CC “PASTRENGO” con competenza su Lombardia, Piemonte Liguria e Valle d’Aosta) e, prima ancora, dal 2005 al 2013 è stato Comandante della Compagnia Alba.

 

Il Cap. Ricchuti, 49 anni, è entrato nell’Arma dei Carabinieri nel 1984 e, col grado di Vicebrigadiere prima e Maresciallo in seguito, dopo il biennio di formazione alla Scuola Sottufficiale di Firenze, ha prestato servizio a Torino (Stazione di TO-BARRIERA MILANO e quindi al Nucleo Operativo Compagnia TO-OLTRE DORA), poi, dopo essersi specializzato a La Maddalena (SS), è entrato a far parte del Servizio Navale dell’Arma comandando per oltre cinque anni la Motovedetta CC 617 di Manfredonia (FG).

 

E’ transitato nel Ruolo Ufficiali nel 1998 e, dopo aver frequentato il corso presso la Scuola Ufficiali di Roma è stato destinanto a Brindisi dove, dal 1999 al 2005, ha ricopertto l’incarico di Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia per poi arrivare nella Granda nel 2005 al comando della Compagnia di Alba; è laureato in Scienze dell’Amministrazione presso l’Università di Siena.

            

 Al nuovo comandante va il benvenuto da parte della redazione di Ideawebtv.

 

Redazione