Rubano pesce surgelato e vengono trovati in possesso di hashish: denunciati due giovani

0
298

Furto aggravato e detenzione a fini di spaccio le accuse

Giovedì 10 luglio 2014 – 17.15

Due giovani extracomunitari, sono stati denunciati per il furto di tre scatole di pesce surgelato e durante la perquisizione, nel giubbotto di uno di loro i poliziotti della Squadra Volante, oltre alle cozze cilene prese dal freezer senza passare alla cassa, hanno trovato anche 15 stecche di hashish – per un peso complessivo di 42 grammi –  pronte per essere vendute, nonché 80 euro in contanti.

Il fatto è accaduto sabato scorso e ad avvertire la Volante della Questura di Cuneo è stato il responsabile della sicurezza del supermercato che ha notato i due ragazzi mentre nascondevano sotto il giubbotto di pelle le scatole di pesce. Immediatamente ha chiamato il 113 e dopo pochi minuti due pattuglie si sono messe alla ricerca dei due ladri che nel frattempo hanno tentato la fuga. Fuga che è durata pochi minuti, dato che la polizia li ha raggiunti ed identificati in corso Nizza alta.

 

Nelle loro tasche, come era stato segnalato dal personale della sicurezza del negozio, gli agenti hanno trovato la refurtiva mentre uno di loro nascondeva anche la droga pronta per essere spacciata ed i soldi che, con tutta probabilità, arrivavano dalla vendita di altre stecche di hashish.

 

Portati in Questura ed avvertiti i loro legali, il tunisino M.R. – 32 anni senza fissa dimora e provvisto di permesso di soggiorno per asilo politico – è stato denunciato a piede libero per furto aggravato in concorso con A. O. marocchino di 29 anni residente a Cuneo e con alcuni precedenti.

Inoltre M.R. è stato anche denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. La merce rubata è stata immediatamente restituita al supermarket, mentre la droga e il denaro sono stati sequestrati.

 

L’immediatezza della chiamata al 113 da parte di un cittadino – sottolinea il dirigente dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico dr Luigi Chillaha permesso di identificare e denunciare i responsabili del furto e, in questo caso, identificare e denunciare anche uno spacciatore di droga”.

 

Redazione