Seconda Divisione: il Bra tenta l’impresa contro l’Alessandria. DIRETTA SU IDEAWEBTV.IT

0
187

Bra DallaCosta DribblingSabato 26 aprile 2014 – Ore 19.55 – Penultima uscita nel mondo dei professionisti per il Bra di patron Giacomo Germanetti che messo da parte il dispiacere della retrocessione tenta almeno di evitare uno dei risultati peggiori in termini di punti conquistati.

 

Per andare in doppia cifra i giallorossi non possono sbagliare queste due ultime gare, partendo dalla sfida domenicale contro l’Alessandria, seconda forza di questo incredibile quanto difficile campionato. L’impegno all’Attilio Bravi pare quasi proibitivo per la compagine di mister Maurizio Calamita che per questa 33ª giornata dovrà fare a meno di molte pedine importanti come Dalla Costa e Rossi, squalificati dal giudice sportivo, oltre a Chiazzolino e Cicioni infortunati. I guai, però, non finiscono qui ed anche le condizioni di Prizio e Campanaro saranno da valutare a ridosso della partita. Il penultimo posto è ormai un miraggio lontano ma l’obiettivo dei braidesi non può che essere quello di migliorare la situazione attuale. L’Alessandria dal canto suo, dopo un avvio di stagione a rilento, ha rispettato appieno i pronostici raggiungendo la salvezza anticipata la scorsa settimana con il successo sul Bellaria per 1-0.

 

Viste le tante assenze ed il valore dell’avversario la compagine giallorossa sarà chiamata ad una vera e propria impresa. Mister Calamita per l’occasione dovrebbe optare per un conservativo 5-4-1 con Montrucchio tra i pali, difesa a quattro con Isoardi, Botturi, Arcari, Rubin e Valeriano, in mezzo al campo Galfrè, Diarra, Tettamanti e Santoni alle spalle dell’unica punta Ceolin che si gioca il posto con Fumana.

 

L’Alessandria è uno squadrone veramente forte sotto tutti i punti di vista – spiega mister Maurizio Calamita – Ho sentito dire che mister D’Angelo farà giocare le seconde linee ma questo non è assolutamente un vantaggio: i giocatori meno impegnati, infatti, vorranno dimostrare di valere la riconferma per il prossimo anno e scenderanno in campo molto motivati. Noi dobbiamo avere ancora più fame di loro perché anche i nostri giocatori devono tentare di rimanere tra i professionisti il prossimo anno. Sono certo che sarà una bella gara, spero con molto pubblico visto che i supporter grigi arriveranno numerosi e con tanti pullman. Mi auguro che anche i nostri tifosi vengano allo stadio”.

 

Lega Pro Seconda Divisione – Il Programma della 33ª giornata (Domenica 27 aprile – Ore 15.00)

 

Bassano – Renate
Bellaria Igea Marina – Cuneo
Bra – Alessandria
Delta Porto Tolle – Forlì
Mantova – Spal
Monza Brianza – Santarcangelo
Pergolettese – Castiglione
Rimini – Torres
VirtusVecomp – Real Vicenza

 

CLASSIFICA

Bassano 67, Alessandria 54, Renate 53, Monza Brianza 53, Santarcangelo 51, Real Vicenza 51, Spal 50, Mantova 48, Torres 46, Forlì 45, Delta Porto Tolle 45, Cuneo 43, Rimini (-1) 41, VirtusVecomp 40, Pergolettese 35, Castiglione 27, Bellaria Igea Marina (-1) 15, Bra 9

 

Foto Andrea Lusso

 

Andrea Rubiolo