Verso San Sebastiano-Villafranca, Pisano: “Loro esperti, dobbiamo essere più decisi”

0
1

Tra le gare più interessanti in programma nel terzo turno del girone C di Promozione piemontese, c’è anche San Sebastiano-Villafranca, sfida tra due compagini presentatesi ai nastri di partenza con obiettivi agli antipodi.

In casa fossanese, la meta da raggiungere è quella della salvezza. Al momento, la casella dei punti fatti è ancora vuota, ma i progressi si stanno vedendo, come spiega mister Giuseppe Pisano: “Abbiamo avuto un inizio di stagione un po’ particolare, perché abbiamo affrontato in tre gare su quattro la Benarzole, che aveva voglia di approcciare bene il campionato dopo la retrocessione dello scorso anno. Ad essere sinceri, però, credo che meritassimo almeno 4 punti nei primi due turni, e questo ci lascia ben sperare”.

Ora, l’ostico impegno con Villafranca: “Sarà una gara dura, sia per la loro qualità che per la loro esperienza. L’età media della loro rosa è di quattro anni e mezzo più alta della nostra, aspetto che conta tantissimo a inizio stagione, ma noi scenderemo in campo con decisione”.

Ed è proprio su quest’ultimo fronte che Pisano suona la carica: “Noi siamo fiduciosi e stiamo lavorando da neopromossa ogni settimana. Ai miei ragazzi chiedo solo di avere ancora più fame: dobbiamo scendere in campo con il coltello tra i denti, soprattutto in quello di casa, che deve diventare il nostro fortino, anche se dobbiamo ancora abituarci alle sue misure. Cresceremo insieme!”.