Tarantasca: la frazione di Tasnere ha celebrato la Madonna della Neve

0
188

Erano in tanti, sabato, per la funzione religiosa officiata da Don Ezio Marsengo, parroco di Tarantasca, in frazione Tasnere, per celebrare la Madonna della Neve, nella cappella a lei dedicata.

Il titolo di Madonna della Neve, che si celebra sempre il 5 agosto, è legato a quello della basilica di Santa Maria ad Nives sul colle Esquilino di Roma, ritenuta il più antico santuario mariano dell’Occidente, eretta da papa Sisto III sul sito dell’antica basilica liberiana e intitolata alla Vergine.

I festeggiamenti, in tutto il mondo, vengono generalmente fatti coincidere con la memoria della dedicazione della basilica di Santa Maria Maggiore, proprio il 5 agosto. In tale giorno viene anche celebrato il ricordo del leggendario miracolo della nevicata che avrebbe ispirato a papa Liberio la fondazione dell’edificio sacro.