Progetto murales a Roaschia

0
202

Manifestazione di adesione per proseguire nella realizzazione di dipinti su pareti di abitazioni del concentrico, affinché perdurino nel tempo scene di vita quotidiana, abitudini e costumi che hanno caratterizzato il passato di Roaschia e dei roaschiesi. Scadenza: 31 agosto 2022.

I soggetti coinvolti sono:
1) il privato cittadino, che metterà a disposizione 2 o più mq. della facciata di un proprio immobile, per la rappresentazione di una scena di interesse pubblico, storico-culturale, riguardante la sua famiglia o la storia di Roaschia;
2) il Comune di Roaschia, che avrà il compito e l’onere di finanziare e realizzare i dipinti e, ove necessario, di ripristinare l’intonaco (soltanto nella zona dell’intervento), acquisire eventuali autorizzazioni e provvederne alla manutenzione per 10 anni (a partire dalla data di ultimazione), previo nulla osta del/i proprietario/i
che sottoscriveranno un compromesso a non intervenire, per i successivi 10 anni, sulla superficie del murales, nonché a prestare la massima cura per la sua conservazione.
A giudizio insindacabile del Comune:
– avranno priorità nell’esecuzione le proposte relative a immobili siti in Via T. Aime, Vicolo Bedale, P.zza San Dalmazzo, Via M. Barale, P.zza M. Libertà, Vicolo Galletti, Via Dragonera, Vicolo Fontane e Via Circonvallazione;
– alcune immagini potrebbero essere oggetto di selezione rispetto a quanto proposto dall’aderente al progetto e/o non essere prese in considerazione, ad es. per la vicinanza ad altri dipinti, l’esposizione della facciata proposta, le condizioni architettoniche/manutentive dell’immobile, la posizione del fabbricato….
Per maggiori informazioni rivolgersi all’Ufficio Tecnico Comunale nella persona dell’arch. Nicoletta Franco o contattare le coordinatrici, Marilena Fantino – tel. 3319889005 e/o Giulia Fantino tel. 3351047018 (Consiglieri Comunali).

cs