Corsa in Montagna: il roatese Alessio Romano guida l’Italia al titolo mondiale

L'Atletica Roata Chiusani è stata grande protagonista anche alla 52° Corsa al Monte Faudo

0
109

Domenica 26 Giugno si è disputata a Saluzzo l’International U18 Cup, campionato mondiale di corsa in montagna.

Presente in maglia azzurra, il portacolori dell’Atletica Roata Chiusani Alessio Romano che, con una grande prova sul tracciato di 4,7km, giunge al traguardo terzo assoluto in 16’40, aggiudicandosi la medaglia di bronzo a livello individuale del campionato mondiale.

Grazie alla prestazione di Alessio, al secondo posto di Nicola Morosini ed al nono di Marcello Scarinzi, l’Italia è Campione del Mondo di corsa in montagna U18; completano il successo dell’Italia il secondo posto e la medaglia d’argento della formazione B.

Nella prova riservata alla categoria Cadette, valida per il Trofeo delle Regioni, spicca per l’Atletica Roata Chiusani il 5° posto di Alice Gastaldi, in gara a livello individuale, al traguardo in 12’15.

Sempre domenica 26, è andata in scena ad Imperia la 52a edizione de La corsa al Monte Faudo, gara storica di 24,9km che da Imperia sale fino alla cima del Monte Faudo con un dislivello positivo totale di 1150m.

Presenti per l’Atletica Roata Chiusani Silvia Di Salvo, che giunge al traguardo in 2h51’32, aggiudicandosi la vittoria in categoria SF55, secondo gradino del podio SF50 per Monica Conterno, in 2h52’11.

Presente anche Marco Olmo, in gara nella seconda frazione di 8,5km da Santa Brigida al Faudo, della prova a staffetta.

c.s.