Bra, una nuova realtà senza scopo di lucro: “Piero Fraire Associazione Culturale ETS”

0
240

Il 19 giugno è stata presentata, agli amici e sostenitori, in Verduno, nella bella cornice del Castello, la “Piero Fraire Associazione Culturale ETS”.

A raccontare l’evento è l’attore Paolo Giangrasso, che ha scritto e diretto un breve atto unico per l’occasione: “Volevamo partire con un gesto che fosse il più possibile distante dalla patina di certi eventi di presentazione. Il fine dell’attività dell’Associazione è quello di promuovere l’arte e la cultura sul territorio; dunque è sembrato naturale orientarci verso un momento di vero teatro. Si sono esibiti i talenti braidesi Diego Iannaccone e Vittoria Morino, che, sulle note del maestro Paolo Fiamingo e della soprano Irene Favro, hanno messo in scena una breve pièce dedicata a Piero Fraire, alla sua figura di uomo, di politico e di amante dell’arte e della vita. Tra ricordi e citazioni di grandi autori ne abbiamo rievocato lo spirito in un luogo a Lui assai caro, certi che ci accompagnerà anche per le prossime attività dell’Associazione“.

La nuova realtà culturale, senza scopo di lucro, è stata costituita per conservare vivo il ricordo di Piero, figura poliedrica, eclettico filologo, cultore dell’arte, appassionato studioso in campo umanistico, personaggio impegnato attivamente per la comunità.

Il suo esempio diventa una forza ispiratrice per l’Associazione che nasce per promuovere studi ed attività di ricerca in campo letterario, umanistico, artistico, musicale e di impegno civico per appassionati di ogni età, proponendosi i seguenti concreti obiettivi:
– l’organizzazione di mostre, conferenze, seminari, eventi;
– la collaborazione con Enti locali, Istituzioni private e pubbliche del territorio;
– l’organizzazione di attività didattiche nelle Scuole su determinate figure e temi di rilevante importanza;
– la proposta di borse di studio, premi letterari, artistici, giornalistici e musicali.
Uno strumento associativo nuovo ed incisivo, che si colloca nel panorama locale, al servizio della comunità, in un’ottica di cultura e di formazione giovanile. Fedele al passato ma con sguardo rivolto al futuro!

cs