CUNEO: LE PRIME IMMAGINI DEL NUOVO PARCO PARRI (FOTOGALLERY e VIDEO)

0
1146

Let’s Parri! Il nuovo Parco Parri (ex Piazza d’Armi) apre le sue porte 614 giorni di intensi lavori di riqualificazione di tutta l’area (il cantiere venne aperto il 21 settembre del 2020). In attesa del taglio ufficiale del nastro (in programma alle 19), l’intero parco vive un pomeriggio di festa, aperta alle 15 con il lancio della Giornata Nazionale dello Sport del Coni con centinaia di bambini protagonisti. Alle 17 musica dal vivo con dj Alex Marini e aperitivo offerto per tutti dal gestore del Chiosco Parri, per i più piccoli ci saranno zucchero filato e palloncini.

In serata, il concerto dei “The Beat Circus” alle 20 e il grande spettacolo di fontane luminose danzanti (alle 21.30) offerto dall’Associazione Comitato Cuneo Illuminata con possibilità di fare un pic nic sul prato.

All’interno di Parco Parri sono state posizionate le sculture degli artisti Carlo D’Oria, Gabriele Garbolino Rù ed Elio Garis, parte della mostra “Meccaniche dell’esistenza” organizzata dall’associazione grandArte nell’ambito della rassegna provinciale “grandArte2022 – Help Humanity, ecology, liberty, politics”. L’esposizione è articolata in due spazi, Parco Parri e palazzo dell’F5 (di fronte alla chiesa del Cuore Immacolato).

L’ex Piazza d’Armi è intitolata dal 2012 a Ferruccio Parri, partigiano piemontese, primo Presidente del Consiglio dell’Italia libera. Tra i più carismatici e amati leader dell’antifascismo italiano, conosciuto con il nome di battaglia “Comandante Maurizio”, Parri venne a Cuneo nel 1969 per partecipare all’inaugurazione del Monumento alla Resistenza dei Partigiani.