Prima Categoria – San Sebastiano ed Atletico Racconigi tornano al successo e restano in fuga

0
399

Weekend ricco di reti quello andato in scena nei raggruppamenti cuneesi di Prima Categoria che si portano a 180’ dal termine della stagione regolamentare.

Nel Girone F successo di misura per il San Sebastiano che regola con una rete di Bosio l’Ama Brenta Ceva e mantiene due lunghezze di vantaggio sull’Atletico Racconigi, capace di sconfiggere 3-1 il Bisalta con le marcature di Fanelli, Mennitto e Caristo. Resta in scia anche il Sant’Albano Stura che espugna il campo della Stella Maris al termine di una girandola di emozioni: finisce 3-4 con le reti albesi di Autera (doppietta) e Passariello che non bastano per bloccare gli arancioni, bravi a sfruttare un autogol ed i entri di Raspo e Bertola (doppietta).

Finisce in pareggio lo scontro diretto in zona play off tra Tre Valli e Valle Po con il botta e risposta tra Paludo Picolli e Pistoi mentre la Saviglianese regola con un netto 3-0 il Canale 2000 grazie ai gol di Ferrero e Berardo, oltre ad un autogol. Crolla tra le mura amiche il Boves Mdg che, nonostante il gol di Miha, si vede battuto per 1-3 dalla Roretese con Occelli, Spada e Capocchia. Poker casalingo per il Marene che schianta la Margaritese con le doppiette di Fissore e Favole mentre il Murazzo passa sul campo dello Sportroero per 2-3: Diakhate e Monchiero per i padroni di casa, Di Biase, Bergese e Paschetta per gli ospiti.

Negli altri gironi un altro punticino per il Pro Polonghera che impatta per 1-1 sul campo del San Bernardo grazie al gol di Gerbaudo mentre il Cortemilia cade in casa della Spinettese per 2-1 nonostante il gol di Greco.