Serie D: Galvagno e Menabò “firmano” il 2-2 sull’RG Ticino e il Fossano è salvo! (VIDEO e FOTO)

0
627

F come felicità, come festa ma, soprattutto, come Fossano! Al termine di 120 minuti estenuanti, giocati domenica pomeriggio allo stadio “Angelo Pochissimo”, il Fossano ha avuto la meglio sull’RG Ticino (nel play-out del girone A) con il 2-2 finale che è valso la salvezza. Per il quarto anno di fila, sarà ancora Serie D per i blues. Un altro capolavoro e un’altra stagione in crescendo e ad alti contenuti per i ragazzi allenati da Fabrizio Viassi. Un allenatore esperto e mai banale che, ogni anno, sa valorizzare al meglio le risorse calcistiche (e i talenti) che ha a disposizione. Con grandi risultati. In un “Pochissimo” gremito e bello da vedere, il Fossano aveva trovato la zampata del vantaggio con l’imperiosa incornata di Galvagno (nel primo tempo) su assist di Specchia. RG Ticino che perviene al pareggio con il tap-in aereo, sotto misura, di Fontana. E 1-1 all’intervallo. Risultato che rimane tale fino al termine dei tempi regolamentari. Si va ai supplementari e al 104′ Vitiello (dal dischetto) trova il momentaneo 1-2 che significherebbe la salvezza per i novaresi. Significherebbe, perchè al 108′ lo stadio diventa una bolgia per la punizione mancina (e perfetta) di Menabò dal limite dell’area: sfera che scavalca la barriera e che gonfia la rete (2-2). Ticino che non molla per l’intero arco del confronto, così come il Fossano con pericolosissime palle-gol. Al 120°, in virtù della miglior posizione in classifica in campionato, i blues festeggiano una meritatissima salvezza!

CLICCA QUI PER RIVIVERE LA NOSTRA DIRETTA TESTUALE