Pallapugno – Serie A: Max Vacchetto non sbaglia, ma Gatto è lì! Il punto dopo l’infrasettimanale

0
144

Dopo sette giornate la Marchisio nocciole Cortemilia di Massimo Vacchetto è sempre da sola in vetta alla classifica della Serie A Banca d’Alba-Egea.

La formazione campione d’Italia si è aggiudicata 9-7 la partita casalinga con la Virtus Langhe di Paolo Vacchetto, valida per il primo turno infrasettimanale della stagione. Alle spalle della capolista, con una sola lunghezza di ritardo, c’è l’Araldica Castagnole Lanze: gli astigiani di Cristian Gatto hanno vinto 9-4 il match del Remo Gianuzzi di Castagnole delle Lanze con la Roero isolamenti Canalese di Marco Battaglino.

Bottino pieno e terzo punto stagionale per le due formazioni liguri, entrambe impegnate in trasferta: la Bormidese di Davide Dutto ha espugnato lo sferisterio Mondino di Mondovì, superando 6-9 la Alusic Merlese di Gilberto Torino, mentre la Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese di Federico Raviola si è imposta 4-9 a Santo Stefano Belbo con la Fbc sabbiatura e verniciatura Augusto Manzo di Enrico Parussa.

Al Mermet di Alba, infine, vittoria per 4-9 dell’Acqua San Bernardo Subalcuneo di Andrea Daziano in casa della Pallapugno Albeisa con il battitore della Serie C1, Federico Alessandria, in campo al posto di Bruno Campagno, ancora alle prese con problemi muscolari.

La classifica: Marchisio nocciole Cortemilia 6; Araldica Castagnole Lanze 5; Acqua San Bernardo Subalcuneo, Fbc sabbiatura e verniciatura Augusto Manzo e Virtus Langhe 4, Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese, Bormidese e Roero isolamenti Canalese 3, Alusic Merlese 2, Pallapugno Albeisa 1.

Serie A Banca d’Alba-Egea – Settima giornata
Araldica Castagnole Lanze-Roero Isolamenti Canalese 9-4
Nocciole Marchisio Cortemilia-Virtus Langhe 9-7
Alusic Merlese-Bormidese 6-9
Pallapugno Albeisa-Acqua San Bernardo Subalcuneo 4-9
FBC Sabbiatura e Verniciatura Augusto Manzo-Olio Roi Acqua San Bernardo Imperiese 4-9