La qualità del cibo al centro del dibattito

Succede a Manta, assieme agli esperti, per “I banchetti dell’eterna giovinezza”

0
76
castello di manta
Foto © Marco Abba

Si parla di prodotti dell’enogastronomia regionale a “I banchetti dell’eterna giovinezza”.
L’incontro è previsto sabato, a partire dalle 17, e vedrà riuniti al Castello della Manta, assieme al moderatore Paolo Masso­brio, noto giornalista e critico enogastronomico, an­che lo storico e antropologo Fabio Molinari e la biologa nutrizionista Mara Antonaccio. Si tratta di un evento organizzato dal Consorzio di Tutela e Promozione del Crudo di Cuneo Dop, il Consorzio di Tutela del Salame Pie­monte Igp, l’Organizzazio­ne dei produttori Joinfruit – Mela Rossa di Cuneo Igp, Alba Wine-Grandi vini Doc e Docg delle Langhe.

Il tema è, appunto, quello dei prodotti dell’enogastronomia piemontese tra esperti e addetti ai lavori con l’intervento dei rappresentanti dei diversi Con­sorzi e delle Associazioni aderenti al progetto. E, ovviamente, è previsto l’aperitivo finale.
Sarà sicuramente un incontro ricco di motivi d’interesse, attorno a un tema che resta centrale per l’ecosistema del territorio. Pre­zioso il contributo degli interlocutori per i vari aspetti da analizzare, per una trasformazione in senso sempre più positivo e sostenibile del settore alimentare, fino ai “Banchetti dell’eterna giovinezza”.

Chi assisterà all’incontro, ha anche la possibilità di partecipare a una visita guidata del castello con par­tenze previste alle 15,30 e 16, ma è necessaria la prenotazione.