Alba, presentati gli eventi collaterali alla mostra “Jazz! Arte in copertina”

0
229
Gaetano Liguori Alba

All’interno della mostra Jazz! Arte in copertina, allestita nel Palazzo Banca d’Alba in via Cavour, 4 parte un calendario ricco di eventi.

Venerdì 27 maggio dalle ore 17 Stefano Goia con gli allievi della Classe di Assieme Musica Moderna. Sabato 28 maggio alle 17 presentazione del libro La mia storia del jazz con Gaetano Liguori e Franco Bergoglio. Liguori, una delle voci più autorevoli del jazz italiano ed europeo,  racconta l’evoluzione artistica e il percorso storico della musica afroamericana dalle origini ai nostri giorni, un argomento che  vive da protagonista da oltre cinquant’anni e che ha raccontato nel  recente volume.  Alle 18 sarà possibile  ascoltare il maestro in concerto, con il suo pianoforte solo. Martedì 31 maggio, alle 18,15 Incontro su Jazz e Cinema con il critico cinematografico Roberto Manassero. Giovedì 2 giugno dalle 17 ad esibirsi sarà il pianista Stefano Cornaglia. Tutti gli incontri si svolgeranno all’interno del Palazzo Banca d’Alba negli spazi della mostra o al piano inferiore nella sala conferenze. L’ingresso è libero.

La mostra, un percorso tra vinili jazz dal surrealismo alla pop art, da Matisse a Pollock, è organizzata dall’associazione Alec di Alba, a cura di  Franco Bergoglio, Enzo Patri con testi di   Franco Bergoglio, progetto grafico e di allestimento  Danilo Manassero, installazione multimediale “Juke-box Virtuale”Blulab. In esposizione 130 vinili selezionati dalla vasta collezione appartenuta a Gianfranco Alessandria e accuratamente conservata dall’Associazione a lui intitolata. L’esposizione racconta il jazz partendo dal rapporto con le altre arti del Novecento.