Alba, celebrato l’ingresso del dottor Giovanni Asteggiano nel Rotary Club

0
251
Spillatura Asteggiano rotary alba

Martedì 22 febbraio alle ore 19,30 ad Alba, presso la sala riunioni dell’Hotel “I Castelli”, Viale Torino, 14, il dottor Matteo Girello, socio Rotaract Langhe e Roero, ha presentato in una chiara ed efficace relazione, “CASAVO e l’instant buying: un modello disruptive nel mercato immobiliare residenziale”, frutto della sua tesi di Laurea all’Università Bocconi di Milano.

Questo nuovo modello di business nel mercato degli immobili residenziali, nato e cresciuto negli USA dal 2014 (Girello ha citato le esperienze di Opendoor, Offerpad, Zillow), è stato in seguito esportato in Europa ed è approdato in Italia nel 2017 su iniziativa del giovane Giorgio Tinacci, fondatore della start up CASAVO, attualmente presente nelle maggiori città italiane (Milano, Roma, Firenze, Bologna, Verona, Torino) ed in corso di espansione in Spagna e in Portogallo.

Il modello si basa sull’acquisto in tempi molto brevi (“istantaneo”) da parte di Casavo degli immobili – inizialmente valutati da un algoritmo di intelligenza artificiale su richiesta on line dell’aspirante venditore e poi nuovamente valutati a seguito di una visita in loco dei periti di Casavo – ad un prezzo inferiore di circa l’8% rispetto al valore di mercato e sulla loro successiva rivendita dopo un intervento di ristrutturazione; la relazione di Girello è stata occasione di numerose domande e di un vivace dibattito che ha visto soci ed ospiti interessati all’argomento.

Durante la successiva conviviale al ristorante dell’Hotel è stato formalizzato l’ingresso nel nostro Rotary Club del dottor Giovanni Asteggiano, albese, neurologo, specializzato anche in neuropsichiatria infantile, il cui prestigioso curriculum è stato presentato dal padrino Stefano Corino; il dott. Asteggiano, già Direttore della Struttura Operativa Complessa (S.O.C.) di Neurologia della Asl CN2 (Ospedale San Lazzaro di Alba), ha sempre affiancato all’attività clinica una intensa attività scientifica e di ricerca, documentata da numerose pubblicazioni e da una prolungata collaborazione con Centri ed Istituti di Ricerca Stranieri.

Ha svolto anche attività didattica presso la Scuola di Specializzazione in Neurologia dell’Università di Torino, come Docente di Neurologia e Riabilitazione. Componente del Consiglio Direttivo Nazionale della SINEG (Soc. Italiana di Neurogeriatria), Coordinatore del Centro Neurologico San Paolo di Alba, è attualmente Direttore Sanitario del Centro Ferrero (Alba).

La serata è stata organizzata insieme al Rotaract Langhe Roero.