La Caritas Saluzzo lancia una raccolta fondi per l’Ucraina

0
175
Foto su gentile concessione di Caritas Saluzzo

D’intesa con il Vescovo di Saluzzo, Monsignor Cristiano Bodo, la Caritas diocesana di Saluzzo, nella persona del Direttore, prof. Carlo Rubiolo, rivolge un accorato appello alla comunità diocesana per una raccolta urgente di fondi da destinare al soccorso dei profughi della martoriata Ucraina.

Le offerte possono essere versate direttamente
– in contanti tutte le mattine alla segreteria della Caritas diocesana di Saluzzo in corso Piemonte 56

– tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato a Diocesi di Saluzzo – Caritas diocesana, IBAN IT91H0538746770000038005094 (causale “per i profughi dell’Ucraina)