Saluzzo: al via la prima stagione dialettale al Cinema Teatro Magda Olivero

0
311

Al via la prima edizione della stagione del teatro dialettale al Cinema Teatro Magda Olivero di Saluzzo, organizzata dall’associazione Ratatoj e dal Comune di Saluzzo in collaborazione con la “Nuova Compagnia Teatro Don Bosco” di Saluzzo, i “Mach fina lí” di Cervignasco, “Ij Motobin” di Villanovetta e la compagnia “D’la Vila” di Verzuolo. La stagione dialettale completa l’offerta culturale della Stagione 2022 del Cinema Teatro Magda Olivero, coinvolgendo realtà molto sentite sul territorio, che hanno sempre avuto un seguito cospicuo nel saluzzese e non.

Saranno tre gli spettacoli di teatro dialettale in cartellone. Il primo appuntamento è previsto per sabato 12 febbraio alle ore 21 e sarà la compagnia “Ij Motobin” di Villanovetta ad inaugurare la stagione, con la brillante commedia in tre atti di Aldo Debenedetti “Non ti conosco più”, con la regia di Valentino Inaudi. Un matrimonio, tante peripezie, equivoci e sottintesi faranno da motori nella costruzione di un’atmosfera briosa e frizzante animata da una comicità sottile, che invita il pubblico a seguire l’evolversi della vicenda con complice curiosità.

A seguire, sabato 19 marzo, la compagnia teatrale “D’la Vila” di Verzuolo presenterà la commedia in due atti di Cristian La Rosa dal titolo “Finalment… la mia ocasiun” (adattamento e regia di Carlo Antonio Panero). Si racconta qui la vita di un artista umile e incompreso, ma ricco di sogni e di speranze, sempre alla ricerca dell’occasione per dimostrare il proprio talento. Se sia o meno in grado di cogliere al volo la propria opportunità sarà il dilemma che accompagnerà lo spettatore tra situazioni, emozioni e continui colpi di scena.

Concluderà la rassegna sabato 2 aprile la “Nuova Compagnia Teatrale Don Bosco” di Saluzzo in collaborazione con i “Mach fina lì'” di Cervignasco, con la commedia in due atti “Na surpreisa dop l’auta” di Luigi Oddoero: una esilarante commedia degli equivoci abitata sul palcoscenico da un folto numero di personaggi dai caratteri definiti, quasi stereotipati.
Maggiori informazioni sul sito www.cinemateatromagdaolivero.it . Per prenotare telefonare al numero 392 0488854 dal lunedì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 20. Costo del biglietto 8 euro. Sarà possibile accedere al teatro a partire dalle 20, obbligatori super green pass e mascherina FFP2.

c.s.