Cuneo: le attività di piazza Europa si rilanciano con la prossima installazione di due “panchine intelligenti”

0
163

Prendono forma le prime iniziative del neonato Distretto Urbano del Commercio di Cuneo, l’innovativo strumento per il presidio commerciale del territorio, il mantenimento dell’occupazione e la gestione di attività comuni mirate a valorizzare il commercio locale. Rientra tra queste la presentazione, avvenuta nei giorni scorsi nel corso di un incontro on line organizzato dalla Confcommercio di Cuneo, del progetto di innovazione tecnologica che sarà presto attivato nello spazio cittadino di piazza Europa e zone limitrofe.

Alla presentazione hanno preso parte i commercianti dell’area individuata. Il progetto prevede l’installazione, nella piazza stessa, di due “smart bench”, panchine intelligenti moderne e dal design innovativo che vanno oltre il semplice concetto di arredo urbano, vere e proprie isole tecnologiche che diventeranno per il fruitore (cittadino, visitatore o turista) aree di commodity in grado di fornire tantissime informazioni utili a favorire e promuovere il commercio di zona.

“Il progetto prevede la sperimentazione di strumenti innovativi nell’ambito della tematica smart city – afferma Marco Manfrinato, direttore di Confcommercio Cuneo -. Con esso intendiamo valorizzare e potenziare il commercio di vicinato e più in generale le imprese, gli imprenditori e i professionisti presenti nell’area attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie integrate (app mobile e servizi interconnessi) per prevenire sacche di depauperamento dell’attività commerciale con conseguenti rischi di desertificazione. Tale attività rientra tra quelle prioritarie del Distretto Urbano del Commercio di Cuneo e l’area individuata rappresenta un vero e proprio laboratorio di ricerca e sviluppo per una sempre miglior ottimizzazione degli strumenti a disposizione delle imprese, considerati ormai insostituibili nella loro attività quotidiana”.

Le panchine saranno dotate di comoda seduta in legno, usb e wifi per ricarica device mobile, prese 220w attivabili da app dedicata per ricaricare ad esempio monopattini, e-bike, pc e persino piccoli elettrodomestici quali scalda biberon. Non manca un palo modulare completo di monitor 49’’ orientabile ad alta luminosità. Il tutto sarà corredato da un’app mobile ottimizzata per Android e Ios, vero e proprio contenitore di servizio e di accesso da parte degli utenti finali alle numerose opportunità presenti nell’area, con indicazione delle attività commerciali presenti e dei servizi offerti, degli eventi del territorio e delle promozioni. L’app, del tipo user friendly, cioè ottimizzata per un accesso facilitato e intuitivo rispondente al livello tecnologico di un normale utilizzatore di smartphone, sarà in grado di rendere un servizio anche sul fronte della Pubblica amministrazione: saranno attivabili infatti notifiche e allerte su viabilità, eventi meteorologici, ecc ottimizzando l’esperienza del cittadino e del turista all’interno del territorio, agevolando così l’incontro tra domanda e offerta a 360°.

“Dopo la costituzione del Distretto Urbano del Commercio entra nel vivo l’attività della cabina di regia partecipata anche da Confcommercio Cuneo, promotrice quest’ultima dell’iniziativa sull’area di piazza Europa – aggiunge Luca Chiapella, presidente di Confcommercio Cuneo -. Fa piacere rilevare il gradimento dei commercianti della zona di questo progetto che si intende sviluppare. È un’iniziativa che riteniamo fondamentale per un’area, quella di piazza Europa e dintorni, che ha forte necessità di essere sostenuta in questo momento storico non semplice, per accompagnarne la crescita e lo sviluppo. Ci crediamo e non vediamo l’ora che l’opera si concretizzi quanto prima per offrire a cittadini, visitatori e turisti tutte le potenzialità, oggi magari non pienamente espresse, che questa parte di città è in grado di offrire”.

c.s.