Maurice Gomis saluta la Coppa d’Africa: “Un’esperienza formativa e stimolante”

0
198
Foto Instagram Maurice Gomis

È già rientrato a Cipro Maurice Gomis, che, dopo l’eliminazione con la sua Guinea-Bissau in Coppa d’Africa 2022, è pronto a riprendere il percorso con l’Agya Napa.

Quella nel continente africano resta, però, un’esperienza unica per il portiere cuneese, sceso in campo in ben due occasioni da titolare nella fase a gironi.

“È stata un’esperienza formativa perchè comunque l’Africa ti lascia sempre qualcosa a livello mentale. – spiega Gomis – Vedi e vivi situazioni alle quali in Europa non siamo abituati e tutto ciò ti fa ritenere fortunato di ogni cosa che la vita ti ha regalato! A livello sportivo, invece, la consapevolezza che a certi livelli posso starci e che devo continuare a lavorare per raggiungere altri obbiettivi prefissati”.

Bilancio positivo, quindi, complice anche la regolarità con cui Gomis è sceso in campo: “Sapevo che la possibilità di giocare c’era, sicuramente non ne avevo la certezza. Mi dispiace aver saltato la partita contro l’Egitto per il Covid, ma di questi tempi queste sono le situazioni da dover affrontare. Ora, testa al campionato cipriota per crescere ancora!”.