Volley A2/M – Si giocano cinque partite su sei: Mondovì rinvia, Cuneo accoglie Ortona

0
148
cuneo volley
Ph credit: Margherita Leone

Che la situazione stia lentamente migliorando nella Serie A2 maschile di pallavolo? Dopo diverse domeniche in cui si è giocato a singhiozzo finalmente questo fine settimana sarà quasi al completo. Solo una partita è stata rinviata (finora) e purtroppo è quella della Synergy Mondovì.

I monregalesi dovevano essere impegnati nell’importantissimo scontro salvezza di Siena, ma alcuni casi di positività al COVID-19 hanno portato al rinvio della partita. Mondovì dovrebbe dunque tornare in campo domenica prossima, 30 dicembre, ospitando Castellana Grotte. Sarà infine Brescia a osservare il turno di riposo.

La BAM Acqua S.Bernardo Cuneo ha attualmente la più lunga striscia aperta di vittorie consecutive in campionato (5) e proverà a continuarla contro Ortona. Gli abruzzesi sono stati a lungo all’ultimo posto in classifica, ma tre vittorie nelle ultime quattro hanno rimesso tutto in discussione. I cuneesi di coach Serniotti sembrano partire con i favori del pronostico, ma si tratta di una sfida da non sottovalutare. Tre punti permetterebbero a Cuneo di evitare il momentaneo aggancio di Castellana Grotte in classifica e di non perdere terreno da Bergamo.

Proprio Bergamo, vittoriosa in settimana nel recupero a Reggio Emilia, è di scena a Porto Viro per continuare la sua fuga in classifica. I padroni di casa escono finalmente dall’incubo e tornano a calcare il taraflex dopo tre settimane (ultima partita il 2 gennaio). I bergamaschi hanno dunque un maggiore rito partita ma andranno pesati dopo due partite giocate negli ultimi otto giorni.

Castellana Grotte è a sua volta reduce da un recupero infrasettimanale (vittoria su Ortona) e attende in casa Porto Viro. Si tratta quindi della sfida tra terza e quarta in classifica al momento. I veneti hanno mollato un po’ rispetto a inizio campionato (2 vinte e 3 perse nelle ultime 5) ma sono formazione che sulla gara secca la può spuntare con chiunque.

Prova ad uscire dal tunnel Cantù (striscia aperta di sei sconfitte) che non vince una gara dall’8 dicembre e un set dal 12 dello stesso mese. Santa Croce, però, non è l’avversario ideale, seppure i lombardi giochino in casa. La squadra toscana ha dimostrato recentemente un’ottima condizione, “piallando” Siena a domicilio e può continuare la sua ascesa in classifica.

Completa il quadro la sfida tra Reggio Emilia Lagonegro. I padroni di casa hanno visto interrompersi la striscia positiva con la sconfitta contro Bergamo di mercoledì. Il club lucano, per contro, ha giocato molto (già 3 gare nel 2022, tutte vinte) e in attesa dei recuperi delle altre formazioni si attesta al quinto posto in graduatoria.

SERIE A2/M – PROGRAMMA

Domenica 23 Gennaio 2022, ore 17.00
BCC Castellana Grotte – HRK Diana Group Motta

Domenica 23 Gennaio 2022, ore 18.00
Conad Reggio Emilia – Cave Del Sole Lagonegro
Pool Libertas Cantù – Kemas Lamipel Santa Croce
Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo – Sieco Service Ortona
Delta Group Porto Viro – Agnelli Tipiesse Bergamo

Riposa: Gruppo Consoli McDonald’s Brescia

Rinviata a data da destinarsi
Emma Villas Aubay Siena – Synergy Mondovì

SERIE A2/M – CLASSIFICA

Agnelli Tipiesse Bergamo 31;

BAM Acqua S.Bernardo Cuneo 27;

BCC Castellana Grotte 26;

HRK Diana Group Motta, Cave Del Sole Lagonegro, Kemas Lamipel Santa Croce 23;

Conad Reggio Emilia 21;

Delta Group Porto Viro 20;

Pool Libertas Cantù 18;

Gruppo Consoli McDonald’s Brescia 17;

Emma Villas Aubay Siena 13;

Sieco Service Ortona 11;

Synergy Mondovì 8.

1 incontro in più: Gruppo Consoli McDonald’s Brescia, Emma Villas Aubay Siena, Sieco Service Ortona.
2 incontri in più: Cave Del Sole Lagonegro, Pool Libertas Cantù.
1 incontro in meno: BCC Castellana Grotte, Conad Reggio Emilia.