Ieri Nizza è stata teatro di una sparatoria: un uomo morto e uno ricercato

Ieri mercoledì 19 gennaio, la città capoluogo della Costa azzurra, è stato teatro di una sparatoria nel quartiere Buffa e un agente ha sparato durante un arresto. La polizia sta ricercando un secondo uomo e invita la cittadinanza ad evitare la zona

0
171

Una persona è rimasta ferita gravemente in una sparatoria in strada, nel centro di Nizza. Secondo il sito Nice-Matin, gli spari sarebbero partiti durante un arresto della polizia nel quartiere della Buffa. Un’altra persona è ricercata, mentre la polizia ha invitato la cittadinanza ad evitare il quartiere intorno a rue de la Buffa. La zona è stata chiusa e le forze dell’ordine hanno lanciato una caccia all’uomo. Sul posto sono giunte le forze speciali della BRI.

Il sito francese riporta che il procuratore della città, Xavier Bonhomme, durante una conferenza ha spiegato che la polizia stava per arrestare i presunti autori di un omicidio avvenuto lo scorso 24 dicembre a Las Planas, ma qualcosa nell’operazione è andata male. Un poliziotto ha aperto il fuoco ferendo gravemente uno dei fermati e che è morto poco dopo. L’agente sarebbe in stato di fermo per omicidio volontario. Addosso alla vittima non sarebbe stata trovata alcuna arma. Alla vigilia di Natale era stato ucciso un ragazzo di 24 anni, ucciso senza una ragione apparente. La scorsa domenica nel quartiere Las Planas era stata organizzata una marcia per ricordarlo.