Distretto del Commercio di Dronero e Valle Maira: un percorso con incontri e laboratori didattici

0
278
Immagine di repertorio su gentile concessione del Comune di Dronero

È iniziato il percorso formativo – realizzato da Ascomforma – Agenzia Formativa Confcommercio Cuneo – rivolto ai referenti convocati al tavolo di concertazione dei Distretto diffuso del Commercio di Dronero e della Valle Maira; Gli incontri, che proseguiranno fino all’inizio di febbraio, si avvalgono della testimonianza di autorevoli docenti che negli anni hanno progettato e lavorato, direttamente, sul tema dei distretti del commercio.

Primo incontro, ieri lunedì 17 gennaio, con l’architetto Giovanna Codato – Co-fondatrice di GeCC LAB su 20 anni di progetti di commercio di vicinato: punti di forza e debolezza delle iniziative. I prossimi incontri saranno: giovedì 20 gennaio con Luca Tamini, professore associato di Urbanistica e responsabile scientifico del laboratorio URB&COM sul tema del commercio urbano: reti di prossimità e forme ibride del commercio, i mercati e il recupero degli spazi vuoti e degradati; lunedì 24 gennaio con un laboratorio progettuale coordinato dal dottor Marco Manfrinato Direttore Confcommercio Imprese per l’Italia di Cuneo e dall’architetto Andrea Marino progettista del piano strategico del distretto.

A seguire giovedì 27 gennaio con l’Architetto Elena Franco che ha lavorato su piani strategici e progetti di sviluppo locale e con l’associazione internazionale TOCEMA ha progettato la certificazione di qualità europea dei distretti del commercio; quindi lunedì 31 gennaio con il dottor Nicola Facciotto fondatore di Kalatà sulla valorizzazione degli elementi di interesse culturale e turistico dei territori; mercoledì 2 febbraio sarà la volta della dottoressa Federica Fiore. Dirigente ASCOM Confcommercio Torino che racconterà esperienze e modelli di rete tra le imprese e gli attori locali per promuovere e comunicare e realizzare nel Distretto azioni per lo sviluppo economico e sociale in chiave strategica.

Infine il 3 febbraio il dottor Matteo Dispenza interverrà sui temi della logistica, delle filiere produttive e sulle reti distributive e sulla possibile integrazione tra settore turistico e del commercio. A queste date si aggiungeranno ulteriori laboratori pratici.

c.s.