Marta Bassino ottima quarta a Altenmarkt: “Molto soddisfatta, ora mi riposo”

0
207
FIS Ski World Cup 2021-2022.Marta BASSINO ( ITA ) Zauchensee (AUT) 16/01/2022 Photo: Giovanni Maria Pizzato/Pentaphoto

L’aria delle Olimpiadi Invernali di Pechino fa bene agli azzurri, come dimostra anche il ritorno sul podio dopo sei anni di Giuliano Razzoli, terzo nello slalom di Wengen.

Ancora meglio però l’Italia ha fatto nel Super-G femminile di Altenmarkt-Zauchensee, vinto da Federica Brignone (Carabinieri) in 1’,10”,84/100, con 4/100 di vantaggio sulla svizzera Corinne Suter (Ski Club Schwyz) e 17/100 sulla ventiseienne austriaca Ariane Raedler (Ski Club Moeggers – Vorarlberg).

Appena fuori dal podio, un’eccellente Marta Bassino (Centro Sportivo Esercito), che era una delle poche a non aver provato la pista nelle Discesa, ma ha chiuso quarta a 43/100 da Federica Brignone.

“Sono contenta perché quando sono arrivata mi sentivo un po’ al limite, questo comunque è un Super-G da far andare. – ha dichiarato Marta a fine gara – Non riuscivo ad essere sempre a tempo, ma probabilmente quella era la cosa giusta da fare e quindi sono soddisfatta. Adesso mi riposo due giorni, poi andrò a Cortina: l’idea è quella di fare tutte le gare, poi Kronplatz e vedremo per Garmisch”. Bene anche Elena Curtoni (Centro Sportivo Esercito), ottava al traguardo con un ritardo di 59/100.

Diciannovesima invece Sofia Goggia (Fiamme Gialle), condizionata dalla botta subita nella caduta in Discesa nel giorno precedente. In zona punti anche la cesanese Francesca Marsaglia (Centro Sportivo Esercito) ventottesima e Nadia Delago (Fiamme Oro) trentesima.

Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo femminile è per sabato 22 e domenica 23 gennaio a Cortina d’Ampezzo.