Serie D: Al Fossano basta un gol Di Salvatore per battere l’Imperia

In un pomeriggio nebbioso i padroni di casa chiudono il 2021 al Pochissimo con una vittoria. Il 30 dicembre il recupero in casa del Chieri

0
178

Nella fitta nebbia di Fossano i padroni di casa ottengono una vittoria sporca e sofferta contro i liguri dell’Imperia grazie al gol di Di Salvatore a metà della ripresa. Vittoria importante anche in ottica salvezza, perché gli uomini di mister Viassi fanno un bel balzo in avanti occupando sempre il penultimo posto, però a pari punti con la Caronnese (due partite in meno) e ad un solo punto dal RG Ticino e dalla stessa Imperia.

Passando alla cronaca del match, bisogna aspettare 14 minuti per vedere il primo tiro in porta del match, il protagonista è Della Valle e il portiere Bova deve fare gli straordinari. Al 31’pt seconda occasione per i blues, questa volta col siluro di Scarafia che dal vertice sinistro sfiora il palo. Al 41’pt ai padroni di casa viene annullato un gol con Menabò per offside dopo il tiro di Di Salvatore deviato dall’estremo difensore. Nel finale cala la nebbia che col passare del tempo diventa sempre più fitta.

Nella ripresa, dopo soli dieci minuti prima occasione per l’Imperia capita sui piedi di Coppola e un super Chiavassa gli nega il gol del vantaggio. La seconda è la più ghiotta: Specchia si fa rubare palla sempre da Coppola che dal limite colpisce in pieno il palo. Dopo lo spavento, il Fossano passa in vantaggio con Leonardo Di Salvatore: doppio dribbling e sfera che finisce nell’angolino, 1-0. Nel finale non si intravedono molte azioni pericolose per via della nebbia, l’unica è il contropiede non concretizzato da Scarafia.

Con questa vittoria il Fossano sale a 14 punti. Sabato 30 dicembre si gioca il recupero contro il Chieri.

FOSSANO CALCIO     1

IMPERIA                   0

Fossano Calcio: Chiavassa, Specchia, Adorni, Scotto, Utieyin, Della Valle, Matera, Fogliarino (21’st Galvagno), Di Salvatore, Menabò, Scarafia. A disp. Fazio, Rosano, Pianetti, Quaranta, Giraudo, Coulibaly, Giobergia, Formagnana, Galvagno. All. Fabrizio Viassi.

Imperia: Bova, Carletti, Losasso, Mara, Castaldo, Petti, Montanari, Giglio, Cappelluzzo, Coppola, Cassata. A disp. Caruso, Comiotto, Fazio, Canovi, Fabbri, Minasso, Rosati, Deiana Testoni, Mistretta. All. Matteo De Lucis.

Arbitro: Albano di Venezia.

Marcatori: 21’st Di Salvatore L.

Ammoniti: 23’pt Matera, 30’st Utieyin, 43’st Della Valle.