Alto contrasto | Aumenta dimensione carattere | Leggi il testo dell'articolo
Home Senza categoria Hockey su Prato: ottimo esordio per la Lorenzoni BPER Under 18

Hockey su Prato: ottimo esordio per la Lorenzoni BPER Under 18

0
124

Esordio positivo per la formazione Under18 della Lorenzoni BPER che nella prima giornata di campionato svolta a Torino, si trova al comando del girone in coabitazione con l’HC Riva, dando una indicazione chiara di quali potranno essere le due squadre a qualificarsi per le finali di categoria.

Prima partita contro il Moncalvo giocata con determinazione e giusta concentrazione dalle nostre ragazze, con un risultato finale di 6-0 che testimonia una superiorità delle Braidesi mai in discussione.

A segno per ben quattro volte Rebecca Piccolo e una marcatura a testa per Sabina Chiesa e per la giovanissima Giada Costa, all’esordio nella categoria.

Secondo incontro contro il sempre ostico Cus Torino e partenza a razzo delle Braidesi che si portano sul 3-0 grazie alle marcature di Veronika Bassi e Rebecca Piccolo (2). Un attimo di rilassatezza permette alle Torinesi di avvicinarsi nel punteggio ma subito altre due reti di Rebecca e nuovamente di Sabina Chiesa e Giada Costa, rimettono a posto una partita mai in discussione.

Si arriva così all’ultimo incontro contro il Riva. Da notare che per un perlomeno singolare calendario, sia Riva che Lorenzoni hanno dovuto giocare due partite di seguito, con solo mezz’ora di riposo tra le due, con lo svantaggio per le braidesi di dover affrontare la diretta concorrente per la qualificazione proprio nell’ultimo incontro.

Le due formazioni hanno dato vita ad un incontro spettacolare e tiratissimo, con continui capovolgimenti di fronte e con le nostre capaci di ribaltare un passivo di 3-1 fino al 4-3, per poi essere riagguantate sul 4-4 e passare di nuovo in vantaggio fino ad un minuto dalla fine quando su un corner corto, le Rivane hanno siglato il 5-5 per un pareggio sostanzialmente giusto.

Le reti sono state siglate dalla Piccolo (ben 4!) e da Giulia Simondi.

Complessivamente una giornata positiva quindi, per le braidesi, con la conferma di buonissime individualità, ma anche di una buona capacità di gioco di squadra per le Braidesi, ottimo gli esordi nella categoria per Carlotta Molino, Giulia Simondi, Giada Costa e Serena Lanzano che fanno parte della nuova nidiata del tecnico Massimo Anania che con la sua conduzione tecnica ha portato grandissimi risultato nel settore alla Lorenzoni Bper; prossimo appuntamento il 9 Gennaio 2022 a Bra, decisivo per le qualificazioni alle finali Nazionali, a cui sicuramente la Lorenzoni, per quanto visto domenica, può ambire.

c.s.

BaNNER
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial