Volley C/M – C’è l’ottava giornata: Racconigi o Cuneo, chi è l’anti-Alba?

0
123
cuneo

È tempo di ottava giornata per la Serie C maschile di pallavolo. Mentre Alba ha sulla carta un impegno abbordabile a Venaria, Racconigi e Cuneo si sfidano per il ruolo di principale alternativa. Savigliano cerca una difficile seconda vittoria consecutiva sul campo della Pallavolo Torino, mentre il Villanova/VBC Mondovì cerca punti importanti in casa Pvl.

Chiaramente il match principale di giornata è quello tra Gooldracconigi Bam Mercatò Cuneo. Le due formazioni distano solamente due punti in classifica (a favore di Cuneo) e sono le principali antagoniste della capolista Alba. Proprio quest’ultima ha strapazzato nell’ultima partita i racconigesi, i quali sono a due punti raccolti nelle ultime due partite. Sarà questa la sfida che segnerà il punto di svolta? O saranno i giovani cuneesi a candidarsi come seconda forza del campionato?

La Mercatò Alba può indubbiamente trarre vantaggio dallo scontro diretto. La formazione di coach Pezzoli sarà di scena sul campo della Polisportiva Venaria. I torinesi dopo una partenza positiva sono incappati in quattro sconfitte consecutive e non vincono da fine ottobre. Nonostante ciò si mantengono al quarto posto in classifica, sebbene con la metà dei punti degli albesi. Il pronostico è a favore degli ospiti, che potrebbero addirittura trovarsi a +6 dopo la giornata.

Dopo la prima vittoria stagionale la Cogal Volley Savigliano cerca il bis. La sfida che attende la formazione di coach Cavallero, però, è qualcosa di molto complicato. La P. Torino Fisiosport è a 8 punti in classifica, 3 sopra i saviglianesi. Contestualizzando la sfifa, gli ospiti saviglianesi sicuramente si trovano in una condizione mentale migliore: anche i torinesi dopo una ottima partenza sono incappati in tre stop di fila, e non muovono la casella delle vittorie da inizio novembre. Sarà aggancio?

L’ultima cuneese a scendere in campo è il Villanova/VBC Mondovì. Dopo un periodo buio i monregalesi provano a trovare i tre punti in casa del fanalino di coda Pvl Ceralterra. Considerato che i torinesi sono ancora a 0 punti in classifica, la formazione di coach Bovolo può muovere la sua graduatoria. La Rabino Sport Val Chisone (che riposa in questo turno) dista solo un punto e potrebbe esserci il sorpasso in questo turno.

L’unica sfida che non vede coinvolte formazioni cuneesi è quella tra Artivolley e Ascot Lasalliano Volley. Le due formazioni condividono il quinto posto in classifica e sicuramente la vincente, contato anche l’impegno difficile di Venaria, potrebbe dare la scalata al quarto.

SERIE C, GIRONE B – PROGRAMMA

Polisportiva Venaria – Mercatò Alba

Pvl Cerealterra – Villanova/VBC Mondovì

Gooldracconigi – Bam Mercatò Cuneo

P. Torino Fisiosport – Cogal Volley Savigliano

Artivolley – Ascot Lasalliano Volley

Riposa: Rabino Sport Val Chisone

SERIE C, GIRONE B – CLASSIFICA

Mercatò Alba 21;

Bam Mercatò Cuneo 17; 

Gooldracconigi 15; 

Polisportiva Venaria 10;

Artivolley, Ascot Lasalliano Volley 9;

P. Torino Fisiosport 8;

Rabino Sport Val Chisone 6;

Villanova/VBC Mondovì, Cogal Volley Savigliano 5;

Pvl Cerealterra 0.