Volley A1/F – IL PUNTO: Conegliano inarrestabile! Roma, Novara, Monza e Chieri vincono al tie-break

0
90

La 9^ giornata del campionato di Serie A1 femminile di volley è stata caratterizzata da 4 tie-break su 7 partite in programma, conferma l’imbattibilità della capolista Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano che vince 3-1 in casa della Savino del Bene Scandicci e porta a 76 le vittorie consecutive.

Restano nella scia della squadra campione d’Italia, l’Igor Gorgonzola Novara che vince al quinto set sul campo dell’Unet E-work Busto Arsizio e il Vero Volley Monza (3-2 a domicilio contro la Bosca San Bernardo Cuneo). Nell’anticipo di sabato l’Acqua & Sapone Roma Volley Club ha battuto 3-2 il Volley Bergamo 1991.

Su tutti i campi, nel prepartita, è stata celebrata la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne con la lettura, da parte dei Capitani delle squadre, di un messaggio al fine di informare e sensibilizzare tutti gli appassionati di volley su questo grave e preoccupante fenomeno.

Ha impiegato due ore e 18 minuti di gioco l’Igor Gorgonzola Novara per piegare dopo 5 set tirati la forza dell’Unet e-work Busto Arsizio. All’e-work Arena le ragazze di Lavarini soffrono ma portano a casa due punti fondamentali riuscendo a ribaltare un secondo set condotto dalle Farfalle per 11-6 e perso 13-15.

Spettacolo anche al PalaFenera per il pirotecnico successo al quinto set della Reale Mutua Fenera Chiera su Il Bisonte Firenze. Grobelna (23 punti, 46% in attacco) e Nwakalor (23 punti, 43%) le migliori in campo, mentre il libero del Chieri, Chiara De Bortoli giganteggia in ricezione (73% perfetta).

Altra prova di forza per il Vero Volley Monza che supera in trasferta per 3-2 la volitiva Bosca San Bernardo Cuneo. Partita decisa dai 18 muri vincenti delle lombarde (contro gli 8 delle ragazze di Pistola) e da una Stysiak scatenata in attacco (21) e a muro (7). Nel complesso Van Hecke fa la voce grossa (24 punti, 43% in attacco) e cresce nel rendimento Davyskiba (14 punti).

A Trento passa 3-0 la VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore in casa della Delta Despar e incassa l’ennesima sconfitta stagionale. Nelle trentine piove sul bagnato poiché nella giornata di sabato coach Bertini ha dovuto fare i conti con l’infortunio occorso a Vittoria Piani: l’opposto di Trento è stata operata dal dottor Benini al menisco del ginocchio già nella giornata di ieri e dovrà rimanere ai box per circa un mese.

Prova da incorniciare per la Megabox Ondulati del Savio che batte in rimonta 3-1 la Bartoccini-Fortinfissi e compie un bel passo in avanti nella corsa salvezza. Carcaces incontenibile sotto rete (18 punti, 60%) con Kosheleva (18) sempre più leader in campo.

Anche a Scandicci la Prosecco Doc Conegliano impone la legge della più forte conquistando la vittoria n.76 consecutiva e rafforza il primato in classifica. Un successo sofferto (1-3) e l’ennesima prova di carattere delle Pantere gialloblù in vista delle ormai imminenti sfide del Mondiale per Club dove la Prosecco DOC Imoco difenderà il titolo conquistato nel 2019.

CAMPIONATO SERIE A1 FEMMINILE – 9^ GIORNATA
Sabato 27 novembre ore 20:30 (diretta Rai Sport e VBTV)
Acqua & Sapone Roma Volley Club – Volley Bergamo 1991 3-2 (20-25, 25-14, 14-25, 25-14, 15-13)
Domenica 28 novembre ore 17:00 (diretta VBTV)
Unet E-Work Busto Arsizio – Igor Gorgonzola Novara 2-3 (19-25 25-21 25-11 23-25 13-15)
Reale Mutua Fenera Chieri – Il Bisonte Firenze 3-2 (25-19 25-21 19-25 23-25 15-8)
Bosca S.Bernardo Cuneo – Vero Volley Monza 2-3 (25-23 19-25 11-25 25-22 12-15)
Delta Despar Trentino – Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 0-3 (20-25 16-25 21-25)
Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia – Bartoccini-Fortinfissi Perugia 3-1 (22-25 25-22 25-22 25-21)
Domenica 28 novembre ore 19:30 (diretta Sky Sport Arena e VBTV)
Savino Del Bene Scandicci – Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 1-3 (25-23 24-26 19-25 21-25)

LA CLASSIFICA
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 27*; Igor Gorgonzola Novara 22; Vero Volley Monza 19; Unet E-Work Busto Arsizio 18; Savino Del Bene Scandicci 17; Reale Mutua Fenera Chieri 16*; Il Bisonte Firenze 15; Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 12; Volley Bergamo 1991 9; Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 9; Acqua & Sapone Roma Volley Club 8; Bosca S.Bernardo Cuneo 8; Bartoccini-Fortinfissi Perugia 7; Delta Despar Trentino 5.
*una partita in più