Prima Categoria F: Lingua-Bosio! Il San Sebastiano supera il Murazzo nel derby

0
203

Il derby fossanese parla “arancio-nero”! Nel match valevole per la dodicesima giornata del campionato di Prima categoria, girone F, disputato sul “neutro” di Centallo in un tardo pomeriggio dal freddo pungente, i locali del San Sebastiano, guidati da mister Enrici, riescono ad avere la meglio sugli ospiti murazzesi di mister Prato, imponendosi per 2 reti ad 1.

Dopo un primo tempo sostanzialmente equilibrato e in cui il punteggio non riesce a schiodarsi dallo 0 a 0, la ripresa regala emozioni con gli “arancio-neri” che si portano sul doppio vantaggio grazie alle reti di Lingua (splendida l’azione che ha portato al gol del vantaggio) e Bosio e resistono al ritorno, per la verità non troppo veemente, degli ospiti “bianco-azzurri” che accorciano si le distanze con capitan Busso, ma non riescono a riacciuffare il pareggio. Con questo risultato il San Sebastiano si riprende la vetta della graduatoria generale, mentre il Murazzo rimane in posizione pericolante ai limiti della zona play-out.

Al 3’ è Bosio ad avere sui piedi la sfera del vantaggio, ma la sua conclusione dal centro dell’area è troppo debole e Filippo Bersano para comodamente a terra. L’estremo difensore murazzese è costretto agli straordinari al 17’ andando a compiere un autentico miracolo sull’incornata a botta sicura di Oggero. Al 20’ provano a rispondere gli ospiti con l’incursione dalla sinistra di Bergese che mette una bella sfera nel mezzo per l’accorrente Konate che, però, non riesce a concludere pericolosamente a rete.

Al 22’ ancora Murazzo in avanti con la girata che termina fuori di Pelissero su sponda di Di Biase. Al 31’ lo stesso Pelissero ha un’altra occasione per fare male al San Sebastiano, ma la sua conclusione dal centro dell’area di rigore termina debolmente tra le braccia di Giorgio Bersano.

Al 1’ della ripresa ci prova Konate di testa ma la sua incornata è debole e centrale. Al 12’ arriva il vantaggio locale con una splendida giocata sulla fascia destra tra Lingua e Bosio che manda in porta il numero 11 “arancio-nero”, il quale è freddo nel battere Filippo Bersano in uscita. Provano a rispondere gli ospiti al 15’ con l’appoggio di Pelissero per la stoccata di Talamo che viene murata dalla retroguardia del San Sebastiano.

Ancora Murazzo alla ricerca del pari al 19’ con il neo entrato Marengo che, da posizione defilata, trova l’esterno della rete. Al 21’ il San Sebastiano raddoppia con Bosio che raccoglie una respinta di Filippo Bersano su conclusione ravvicinata di Lamnaouar e comodamente appoggia in rete la sfera del 2 a 0. Al 30’ il Murazzo accorcia le distanze con una conclusione defilata di Busso che sorprende Giorgio Bersano.

I ragazzi di mister Prato ci provano ancora nel finale ma il San Sebastiano è bravo a serrare le fila e concedere poco o nulla ai “bianco-azzurri”, solamente al 47’ si apre un varco per la conclusione di Shehu che termina, però, alta sopra la porta “arancio-nera”.

SAN SEBASTIANO: Bersano Giorgio, Bergese Andrea, Sampò Federico, Sciatti Mirko, Armando Denis, Biasotti Lucas Pedro, Lamnaouar Ilias, Oggero Davide (dal 45’ s.t. Vissio Matteo), Bosio Fabio, Celeghini Fulvio (Cap.) (dal 43’ s.t. Musetti Luca), Lingua Samuele. Lucignani Michele, Sarale Pietro, Cassine Giosuè. Allenatore: Enrici Davide.

MURAZZO: Bersano Filippo, Busso Marco (Cap.), Bergese Giovanni, Manes Simone, Grasso Valerio (dal 40’ s.t. Boscarino Jacopo), Primatesta Marco (dal 17’ s.t. Marengo Gabriele), Konate Mohamed Bent (dal 17’ s.t. Shehu Andi), Talamo Francesco (dal 43’ s.t. Serra Daniele), Paschetta Simone, Pelissero Paolo, Di Biase Francesco (dal 27’ s.t. Torta Simone). Torregrossa Calogero, Macheda Alessandro, Serra Matteo, Audetto Luigi. Allenatore: Prato Simone.

Reti: 12’ s.t. Lingua Samuele (S), 21’ s.t. Bosio Fabio (S), 30’ s.t. Busso Marco (M).
Ammonizioni: Oggero Davide (S), Konate Mohamed Bent (M), Bergese Andrea (S), Lamnaouar Ilias (S).