Basket B/M: Borgomanero fa lo sgambetto alla S.Bernardo Abet

0
126

La trappola perfetta scatta a soffocare la S. Bernardo Abet, che cede il passo sul campo del fanalino di coda Cipir Borgomanero. Gli ospiti non riescono forse davvero mai a entrare in partita, eccezion fatta per un buon terzo periodo. Vincono i biancoblu.

La partita
Per il derby piemontese di giornata Langhe Roero fa visita al College Basketball Borgomanero. Approccio soft dei viaggianti che si divorano un paio di canestri fatti, mentre dall’altra parte i locali viaggiano a mille (7-2). Fowler accorcia, ma Cecchi, Airaghi e Boglio aprono la fuga sul 23-10. Prunotto lima qualcosa, tuttavia Airaghi ben imbeccato colpisce al volo a fil di sirena: 25-16 al decimo.

Langhe Roero riesce a sfruttare il proprio vantaggio fisico per alcune azioni con Antonietti e Prunotto (25-21). Poi, però, non riesce a contenere Airaghi ed il College arriva a +13 (43-30). La S. Bernardo Abet fatica a prendere ritmo, tira con basse percentuali e non riesce ad avvicinarsi: Ferrari con una giocata da tre punti realizza il 48-36. Danna segna il -10 dalla pausa, ma è un primo tempo da dimenticare (48-38).

Nella ripresa piove sul bagnato col quarto fallo di Antonietti e Danna, ma LRB serve con continuità Tarditi che sfrutta i centimetri (51-46). La S. Bernardo Abet prende fiducia, segna anche due triple (Tarditi e Cravero) ed è in odor di aggancio (55-54). Jovanovic respinge l’assalto, ma Danna brucia gli ultimi secondi del periodo con la penetrazione del +1: è 61-62 al trentesimo.

Nell’ultima frazione gli ospiti sembrano poter cavalcare l’inerzia, Tarditi a rimbalzo in attacco converte: 61-67. Un paio di (altri) strani fischi e dalla lunetta i locali impattano (67-67). Poi due colpi dai 6,75 m ed è +6 Cipir; Jacomuzzi ferma tutto (73-67). Non basta l’interruzione, però. Boglio e Airaghi infatti chiudono i giochi a due dal termine sul 79-69. Inutili i canestri dall’arco degli ospiti, vince Borgo 85-79.
Sconfitta che fa male per Langhe Roero, dopo una brutta partita, servirà recuperare questi due punti persi contro le avversarie più quotate del girone.

Tabellino
Cipir College Borgomanero – S.Bernardo-Abet Langhe Roero 85-79 (25-16, 23-22, 13-24, 24-17)
Cipir College Borgomanero: Matteo Airaghi 23 (5/10, 2/3), Igor Jovanovic 20 (3/12, 3/11), Alfredo Boglio 15 (3/9, 0/3), Francesco Ferrari 10 (2/3, 0/1), Andrea Cecchi 9 (3/4, 0/1), Maurizio Ghigo 6 (0/3, 2/3), Khadim Diouf 2 (0/0, 0/0), Riccardo Attademo 0 (0/2, 0/0), Loro Andrea 0 (0/0, 0/0), Leonardo Manto 0 (0/1, 0/0), Renè D’amelio 0 (0/0, 0/0), Curtis Nwohuocha 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 32 / 35 – Rimbalzi: 38 6 + 32 (Matteo Airaghi 12) – Assist: 13 (Alfredo Boglio 5)

S.Bernardo-Abet Langhe Roero: Emanuele Tarditi 24 (9/9, 2/6), Luca Antonietti 16 (5/13, 1/1), Marco Prunotto 12 (4/6, 0/0), Andrea Danna 7 (2/3, 0/4), Luca Cortese 7 (1/2, 1/3), Luca Fowler 5 (1/4, 1/10), Nicolò Castellino 5 (0/5, 1/4), Francesco Cravero 3 (0/2, 1/1), Daniel Alexander perez 0 (0/5, 0/5), Giancarlo Favali 0 (0/0, 0/0), Alessandro Cagliero 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 14 / 18 – Rimbalzi: 54 19 + 35 (Emanuele Tarditi 10) – Assist: 16 (Luca Fowler, Nicolò Castellino, Daniel Alexander perez 3)

Ufficio Stampa Langhe Roero Basketball