Volley C/M – Alba vince il big match con Racconigi e tenta la prima fuga solitaria della stagione

0
114
mercatò alba
Credits: Pallavolo Alba

Gioie e dolori per le formazioni cuneesi nella settima giornata della Serie C maschile di pallavolo. Alba conquista lo scontro al vertice contro Racconigi, ma Cuneo ne approfitta solo in parte. In coda Villanova/VBC Mondovì perde e viene raggiunto in classifica da Savigliano, che conquista la prima vittoria della stagione.

Ovviamente tutti gli occhi erano puntati sulla grande sfida tra Mercatò Alba e Gooldracconigi. Le due formazioni si presentavano alla sfida rispettivamente come prima e seconda in classifica. Chi si aspettava una partita combattuta è però rimasto deluso. Ad imporsi è stata la formazione albese per 3-0, con pochissime pari della partita in discussione. Per i racconigesi è una sconfitta pesante, che giunge 7 giorni dopo il campanello d’allarme della sfida con Savigliano. Per Alba c’è anche una prima prova di fuga, dato che i punti di vantaggio su Cuneo ora sono 4 e su Racconigi sono 6.

Proprio la citata Bam Mercatò Cuneo vince ma perde un punto prezioso lungo la strada. I giovani del vivaio biancoblu devono sudare fino al tie-break per avere ragione di una combattiva Rabino Val Chisone. Gli ospiti torinesi arrivano nella “Granda” con molta determinazione e conquistano agilmente il primo set. Cuneo risponde conquistando i successivi due ma Val Chisone si ritrova per forzare il quinto parziale, poi vinto dai padroni di casa per 17-15. Il prossimo impegno dei giovani cuneesi è la trasferta a Racconigi, di cui potrebbe approfittare Alba.

Ci sono gioia e soddisfazione in casa Cogal Volley Savigliano, che ottiene la prima vittoria stagionale e sale a 5 punti in classifica. E che vittoria! I ragazzi di coach Cavallero spazzano via per 3-0 il Pvl Cerealterra, rivale diretto per le zone basse di classifica. I parziali raccontano bene la gara portata a casa dai saviglianesi, che in questo modo raggiungono anche il Villanova/VBC Mondovì a 5 punti in classifica. E se contro la P. Torino Fisiosport (che in questa settimana ha riposato) arrivasse un’altra bella sorpresa?

Parlando di Villanova/VBC Mondovì, quest’ultima torna dal suo turno di riposo con una netta sconfitta a Torino, in casa dell’Ascot Lasalliano Volley. I monregalesi partono bene e conquistano un primo set tiratissimo e chiuso ai vantaggi (25-27). Da lì in poi la luce si spegne per la formazione di coach Bovolo, che cede i seguenti tre parziali. Diventano quattro le sconfitte stagionali, a fronte di due sole vittorie, per una formazione che scivola al penultimo posto in classifica.

Nell’ultima sfida di giornata la Polisportiva Venaria scivola in casa contro l’Artivolley. Sono necessari cinque set agli ospiti per conquistare la sfida, che li avvicina al quarto posto in classifica, detenuto proprio da Venaria. Contati gli accoppiamenti della prossima giornata il sorpasso è possibile.

SERIE C, GIRONE B – RISULTATI

Polisportiva Venaria – Artivolley 2-3 (25-27; 25-22; 19-25; 25-15; 13-15)

Ascot Lasalliano Volley – Villanova/VBC Mondovì 3-1 (25-27; 25-11; 25-22; 25-20)

Bam Mercatò Cuneo – Rabino Sport Val Chisone 3-2 (18-25; 25-19; 25-20; 19-25; 17-15)

Mercatò Alba – Gooldracconigi 3-0 (25-20; 25-20; 25-21)

Cogal Volley Savigliano – Pvl Cerealterra 3-0 (25-19; 25-19; 25-21)

Riposa: P. Torino Fisiosport

SERIE C, GIRONE B – CLASSIFICA

Mercatò Alba 21;

Bam Mercatò Cuneo 17; 

Gooldracconigi 15; 

Polisportiva Venaria 10;

Artivolley, Ascot Lasalliano Volley 9;

P. Torino Fisiosport 8;

Rabino Sport Val Chisone 6;

Villanova/VBC Mondovì, Cogal Volley Savigliano 5;

Pvl Cerealterra 0.

SERIE C, GIRONE B – PROSSIMO TURNO

Polisportiva Venaria – Mercatò Alba

Pvl Cerealterra – Villanova/VBC Mondovì

Gooldracconigi – Bam Mercatò Cuneo

P. Torino Fisiosport – Cogal Volley Savigliano

Artivolley – Ascot Lasalliano Volley