Serie D: “doppio” Marchisone e la firma di Sia, Bra-Sestri Levante termina 3-0

0
184
Esultanza giallorossa durante Bra-Sestri Levante

Nel secondo impegno consecutivo in casa (giocatosi oggi pomeriggio) il Bra ritrova il sapore del successo, i 3 punti e un bel carico di ottimismo in vista del prosieguo di stagione. Grazie alla doppietta di un superlativo Luca Marchisone e del primo gol in maglia braidese per Alessio Sia, i giallorossi hanno “messo ko” il Sestri Levante per 3-0 e raggiunto quota 17 punti in classifica.

PRIMO TEMPO:

Prima convocazione ufficiale (dopo il grave infortunio al ginocchio del 2 giugno scorso a Gozzano) per il “pilastro” difensivo braidese Alessandro Rossi. Tra i pali, il 2002 Alberto Roscio (al posto di Paolo Guerci, out almeno 3 mesi per un infortunio muscolare). Primo sussulto del match al 23′: liguri pericolosi con una conclusione, ribattuta in area dalla difesa di casa; palla all’ex Fabio Gonella e conclusione deviata in corner. Bra in vantaggio al minuto 33′: azione sulla sinistra del generoso e sempre presente Alfiero, pallone al limite dell’area in orizzontale per l’accorrente Alessio Sia, sinistro preciso e pallone che s’insacca alla destra di Tozaj a fil di palo. Angolo di Marchisone al 42′, colpo di testa a centro area di Quitadamo e palla fuori di un soffio! Bra vicinissimo al raddoppio. Quasi allo scadere della prima frazione, dagli sviluppi di un corner, il Sestri Levante si rende pericoloso con il piattone al volo di Pane (fuori di poco).

SECONDO TEMPO:

Grande parata d’istinto di Roscio al settimo minuto, destro in controbalzo di Podda da buona posizione e tuffo del numero 12 braidese che mette il pallone in angolo. Tredicesimo e ancora Alberto Roscio sugli scudi, parata decisiva su Mesina. Il raddoppio del Bra giunge al 14′: destro a giro di Marchisone che s’infila sotto l’incrocio dei pali, da dentro l’area ligure. Poco prima della mezzora, arriva il tris dei ragazzi di Roberto Floris ed è ancora Luca Marchisone ad essere protagonista: azione personale e in contropiede dopo uno svarione dei “corsari”, destro rasoterra deviato da un avversario e nulla da fare per Tozaj. Alfiero va vicinissimo al poker giallorosso al 27′, ma stavolta Tozaj ci mette una pezza e devia in corner il pericolo. Girandola di cambi, ma Bra in pieno controllo e partita “in ghiaccio” fino al triplice fischio.

Bra: Roscio, Magnaldi, Tos, Sia, Tuzza, Alfiero (40′ st Ferla), Quitadamo, Bongiovanni, Capellupo, Marchisone (29′ st Masawoud), Daqoune.
A disp: Coria, Rossi, Cervillera, Todisco, Cinquemani, Veneziano, Barbuto.
Allenatore: Roberto Floris.

Sestri Levante: Tozaj, Podda, Maffezzoli (15′ st Gaddini), Pane, D’Amrbosio, Grosso (19′ st A. Ferretti), Gonella (24′ st Bianchi), Fenati, Mesina, Bonaventura (15′ st Costa), Sakaj (24′ st Cuneo).
A disp: Salvalaggio, Parlanti, J. Ferretti, Furno.
Allenatore: Vincenzo Cammaroto.

Arbitro: Santarossa di Pordenone (assistenti: Annoni e Vora di Como).

Marcatori: 33′ pt Sia (B), 14′ st Marchisone (B), 26′ st Marchisone (B).

Note: pomeriggio sereno e freddo, terreno di gioco in buone condizioni. Circa 150 spettatori. Ammoniti Magnaldi (B), Gonella, Pane (S).