ECCELLENZA: il Chisola espugna Centallo, contro la Giovanile è 0-1 (VIDEO)

0
330

Nella tredicesima giornata del girone B di Eccellenza il Chisola espugna il sintetico di Centallo vincendo di misura contro i rossoblu di mister Bianco. per la Giovanile Centallo si tratta della seconda sconfitta consecutiva, la prima in casa da inizio campionato, mentre il Chisola ottiene tre punti vitali per la lotta al secondo posto in classifica.

La prima occasione del match è della squadra ospite: al 3’ Zeni ci prova con un tiro dal limite su calcio d’angolo, ma il suo tentativo è centrale e Ariaudo blocca senza problemi. La formazione di casa risponde al quarto d’ora con Garello che tenta un tiro a giro di mancino, ma non inquadra lo specchio della porta e il suo tiro si spegne alto.

Il pressing del Chisola è forte, ma la squadra di mister Bianco esce bene dal pericolo affidandosi alla corsia di destra coperta da Molardo. Cinque minuti più tardi i padroni di casa ottengono una punizione centrale. A incaricarsi della battuta è Garello, che dopo la finta di Magnino, serve Giraudo con un bel pallonetto. Lo schema messo in atto dalla squadra di mister Bianco lascia impietrita la difesa ospite, ma al momento del tiro il classe 2000 Giraudo calcia alto.

Il Chisola non si lascia intimidire e replica con un’ incursione in area avversaria di Zeni, il giocatore da posizione defilata calcia però fuori. Alla mezz’ora Zeni ci riprova con una rasoiata dal limite, ma Ariaudo si distende e para.

Al 38’ il Chisola passa in vantaggio grazie alla rete di Ramondo che in velocità si gira in mezzo a tre avversari e infila il pallone nell’angolino basso alla destra di Ariaudo, facendo 0-1. L’ esultanza dell’autore che si arrampica sulle recinzioni  è giudicata eccessiva dal direttore di gara che lo ammonisce.

La seconda frazione si apre con l’ingresso in campo di  Aloia al posto di Magnino e  con una punizione di Vallati esce termina alta poco sopra la traversa della porta protetta da Marcaccini.

La gara è combattuta e viene giocata ad alto ritmo, in particolare dal Centallo che aumenta d’intensità il proprio gioco cercando di riportare in parità il match. Gli allenatori inseriscono forze fresche: Bianco inserisce Cavallera, Rostagno e Martino in favore di Racca,  Molardo e Garisì. Meloni invece richiama in panchiana Ramondo e  Degrassi per schierare Geraci e Berutti.

All’ora di gioco Giraudo prova a impeganre Marcaccini su punizione, ma la sfera termina sul fondo. All′80’ la Giovanile Centallo guadagna un altro calcio piazzato: a calciare questa volta è Garello che esce di un soffio alla destra del portiere ospite.

Quattro minuti più tardi il giovane Geraci vedendo Ariaudo fuori dai pali cerca l’eurogol con pallonetto da centrocampo, ma la palla oltrepassa la traversa. L’ultima occasione è in favore della squadra di casa: a  due minuti dal termine una conclusione di Rostagno, dopo un buon dribling, finisce sull’esterno della rete.

GIOVANILE CENTALLO-CHISOLA 0-1

Reti: 38’ Ramondo

GIOVANILE CENTALLO: Ariaudo, Molardo, Garis, Vallati, Mozzone, Tallone, Giraudo, Bergesio, Magnino, Garello, Racca. All.: Bianco A disp.: Baudena, Battisti, Rostagno, Aloia, Margaria, Giorgis, Cavallera, Mellano, Martino

CHISOLA: Marcaccini, Dagasso, Degrassi, Cristiano, Bordone, Russo, Perotti, Bottale, Ramondo, Zeni, Menon. All.: Marcello Meloni. A disp: Mussino, Bolla, Bernandon, Grancitelli, Viano, Berutti, Garcetti, Sardo, Geraci.

ARBITRO: Stefano Laugelli di Casale Monferrato

ASSISTENTI: Gregorio Sita’ di Torino e Ruggero Marra di Torino