Volley A2/F – La LPM Bam Mondovì di scena a Modica può approfittare dei tanti scontri diretti

0
130
lpm mondovì

Parte una nuova settimana per la Serie A2 femminile di pallavolo, caratterizzata da un nuovo turno infrasettimanale. Questo non toccherà la LPM Bam Mondovì di coach Solforati, che nella giornata di mercoledì riposerà. Addirittura il “Puma” potrebbe approfittare in questo weekend anche degli scontri diretti che vedono affrontarsi prima, terza, quarta e quinta in classifica.

Partiamo però dalla LPM Bam Mondovì di scena a Modica. La partita si giocherà alle 15,30 e non alle convenzionali 17.00. Le ragazze di coach Solforati sono in un buon momento di forma e partono con i favori del pronostico in questa gara con le siciliane, che chiudono la classifica a 0 punti.

La formazione monregalese è reduce da quattro vittorie consecutive e cercherà di aggiungere una quinta “W” a questa striscia. Le padrone di casa, invece, hanno conquistato un solo set in stagione ed iniziano ad avere bisogno di punti in chiave salvezza. La loro missione, in ogni caso, appare ostica.

Il “Puma” potrebbe poi approfittare di alcune sfide di giornata. La prima della classe, Talmassons, ospita la terza, Pinerolo, tanto per iniziare. La sfida sarà sicuramente interessante per molti motivi. Ma sarà interessante vedere come si porranno le padrone di casa di fronte a una delle squadre più attrezzate del girone e del campionato.

Un’altra partita molto importante è quella tra Montecchio, terza a pari merito, e Soverato che la segue a un punto di distacco. Le padrone di casa dopo la sconfitta all’esordio contro Mondovì hanno inanellato quattro vittorie di fila. Le ospiti calabresi, hanno conosciuto nell’ultima giornata la prima sconfitta dopo quattro successi consecutivi.

Nel turno di riposo di Albese, due altre sfide chiudono la giornata. Tra Vicenza e Martignacco potrebbe essere lotta serrata nonostante la classifica lasci pensare diversamente. Le prime hanno bisogno di punti salvezza e si trovano davanti avversarie abbordabili, anche se con 6 punti in più in classifica.

Un’altra sfida salvezza vede contrapposte Catania e Club Italia. Rispettivamente a quota 3 e 0, le due squadre devono iniziare a muovere una classifica che si sta facendo abbastanza complicata. Difficile trovare una favorita della vigilia, dato il brutto periodo da cui provengono entrambe le squadre.