Il mondo del calcio cuneese sotto shock per la morte di Giulio Cavallo

0
2071
Giulio Cavallo con la maglia della Margaritese

Una tragedia che ha lasciato tutti senza parole. La mattinata del 2 novembre si è aperta con un lutto per la provincia di Cuneo, che piange la morte di Giulio Cavallo, 21enne bovesano, vittima dell’incidente avvenuto ad Elva proprio nelle prime ore del mattino.

La notizia ha avuto un’eco ancora più ampia perchè ha coinvolto tutto il mondo del calcio provinciale e regionale, di cui Giulio faceva parte come giovane talento, molto apprezzato per le sue qualità tecniche ed umane.

Classe 2000, era cresciuto nel Boves Mdg e nel Cuneo 1905, per poi vestire le maglie di Olmo (Eccellenza), Benarzole (Eccellenza), Boves MdG (Prima Categoria), Pro Dronero (Eccellenza) e, in ultimo, Margaritese, con cui stava partecipando al campionato di Prima Categoria F.


ù

Anche la redazione di Ideawebtv.it, che aveva avuto modo di apprezzarne le qualità umane sui campi di provincia, si stringe in lutto con la famiglia di Giulio per l’improvvisa scomparsa.