Spareggio Scudetto di Pallapugno: Alba-Cortemilia riprenderà sabato 6 novembre (VIDEO e FOTOGALLERY)

Allo sferisterio "Augusto Manzo" di Santo Stefano Belbo, 5-1 per Alba e 40-40 al momento della sospensione (a causa della pioggia)

0
370

Alle ore 16,48 di ieri pomeriggio (era cominciato alle 14,30 ndr) la direzione di gara ha deciso di sospendere lo spareggio Scudetto tra la Pallapugno Albeisa e le Nocciole Marchisio Cortemilia, a causa della pioggia.

Allo sferisterio “Augusto Manzo” di Santo Stefano Belbo5-1 per Alba e 40-40 al momento dello stop definitivo. Dopo l’1-1 nella serie tra Bruno Campagno e Massimo Vacchetto, i quasi 1200 spettatori presenti ieri avrebbero voluto assistere alla “battaglia sportiva” e festeggiare (sponda biancorossa o gialloverde) il Tricolore 2021. La prima sospensione per pioggia era avvenuta sul 2-1, in favore degli albesi. Nel pubblico, tra gli altri, era presente Felice Bertola: classe 1944, il giocatore più vincente nella storia della Pallapugno professionale (14 Scudetti).

La finale Scudetto riprenderà sabato 6 novembre dalle ore 14, dal 5-1 (40-40), sempre al “Manzo” di Santo Stefano Belbo e Ideawebtv ci sarà.

Pallapugno Albeisa: Bruno Campagno, Roberto Corino, Lorenzo Bolla, Michele Vincenti. Direttore tecnico: Domenico Raimondo.
Nocciole Marchisio Cortemilia: Massimo Vacchetto, Emmanuele Giordano, Marco Cocino, Francesco Rivetti. Direttori tecnici: Gianni Rigo e Giovanni Voletti.
Arbitri: Marco Vergani e Ivan Montanaro.

Fotogallery a cura di Andrea Lusso