La Pallacanestro Farigliano scalda i motori in vista della stagione 2021/22

0
173
basket farigliano

Dopo un mese e mezzo di attività è ora di fare sul serio, la Pallacanestro Farigliano è pronta per la nuova stagione sportiva. Le novità 2021/22 sono tante. In primis, l’iscrizione di una squadra femminile al campionato di Promozione, competizione che porterà le ragazze fariglianesi ad affrontare un impegnativo campionato distribuito su tutto il territorio della regione, con trasferte che spazieranno da Arona, Torino ed Alessandria.

Altro campionato di livello che è ormai prossimo al via è quello della Under 15 Gold maschile: questo bel gruppo di 2007-08 ha dimostrato di avere potenzialità e talento per affrontarlo. La bella collaborazione con la Virtus Fossano ha permesso di dare un campo e una squadra anche per alcuni ragazzi più grandi che, sotto la bandiera del Fossano, disputeranno il campionato Under 17 e Under 19.

«Siamo molto orgogliosi – commenta il presidente Gianluca Sappa – anche del nostro settore Mini Basket, forse a livello agonistico il più colpito dalla pandemia. La tenacia e l’entusiasmo del direttivo e degli allenatori ha però permesso a tanti piccoli futuri campioni di riavvicinarsi all’attività fisica e a questo sport meraviglioso. L’inserimento di nuovi istruttori ci ha permesso di poter partire in primis con le attività a Dogliani collegate alla società Basket “Giovani Leoni” nata subito prima della pandemia. Il presidente Pecchenino e tutto lo staff sono entusiasti di garantire al territorio doglianese questa preziosa opportunità di sport e sano divertimento, grazie ovviamente alla collaborazione continua con la Pallacanestro Farigliano».

«Ma non ancora sazi, oltre al consolidato ambito territoriale (Farigliano, Carrù, Piozzo e Dogliani), quest’anno ampliamo i confini verso la pianura, avviando un corso di avvicinamento al basket presso il palazzetto di Morozzo, dove l’iniziativa ha suscitato un entusiasmante interesse. L’auspicio è che anche l’iniziativa prossima alla partenza in territorio langarolo (Monforte) ottenga lo stesso risultato, nella certezza che chi si avvicina a questo sport non possa che innamorarsene».  

PROSSIMI APPUNTAMENTI

Nonostante il focus sui vari campionati, la società ha poi già avuto occasione di organizzare ben tre tornei. Il primo, svoltosi ad inizio ottobre e dedicato agli Under 14 ha avuto un ottimo riscontro sia tecnico che organizzativo. Il prossimo 24 ottobre verrà riproposto finalmente l’ormai storico “Torneo Della Ferrera”, che coinvolgerà ben 15 squadre provenienti dal Cuneese, Torinese e dalla Liguria, prevedendo l’arrivo di circa 500 persone tra atleti e sostenitori. Con grande soddisfazione, potremo contare sull’utilizzo tre palazzetti (Dogliani, Farigliano e Carrù), coinvolgendo anche realtà territoriali per la somministrazione dei pasti e la conoscenza del territorio, appagando sicuramente le aspettative della numerosa platea coinvolta.