Volley C/F – L’attesa è finita, parte il campionato: Busca ospita Val Chisone, trasferta torinese per El Gall

0
250
el gall
La rosa della Sole di San Martino El Gall

Dopo il lungo antipasto della Coppa Piemonte è l’ora di fare sul serio. Il campionato di Serie C femminile di pallavolo è al via. Due le formazioni cuneesi impegnate, il Volley Busca di coach Alan Dutto e la Sole di San Martino El Gall affidata a coach Oriana Arduino. Entrambe le squadre sono state inserite nel girone B a 11 squadre, che include anche 9 squadre di Torino e provincia.

Dopo le 5 vittorie in 5 partite in Coppa Piemonte, sarà esordio casalingo per il Busca. Al Palazzetto dello Sport di Via Monte Ollero sarà di scena la sfida con R.m.i. Mollificio Val Chisone. Si tratta di una sfida già vista nella scorsa stagione, nella seconda fase della competizione. A imporsi, in casa, furono le torinesi con il punteggio di 3-2.

Tanti i cambiamenti per la formazione buschese, a partire dall’allenatore. Dopo diversi anni di collaborazione non sarà più lo storico coach Gigi Castellino a dirigere la squadra, bensì Alan Dutto. Il nuovo tecnico pare avere già trovato una certa quadratura, certificata dai risultati della competizione prestagionale, con 15 set vinti e soli 3 persi, con primo posto del girone e qualificazione ai quarti di finale.

Inizierà invece il suo percorso in trasferta la Sole di San Martino El Gall. Saranno le torinesi dell’Isil Volley Almese Massi a inaugurare il nuovo corso delle albesi. Sulla carta le padrone di casa partono con i favori del pronostico, data la conferma quasi integrale di rosa e allenatore, che nella scorsa stagione hanno raggiunto il triangolare finale per la promozione in Serie B2.

Tante conferme anche in casa El Gall, ma si tratta sempre di una formazione molto giovane, con atlete dal 2002 al 2005 e la sola Irene Nada come elemento più esperto. Il potenziale però è enorme e alla guida di un coach valido come Oriana Arduino saranno sicuramente tanti i passi avanti delle atlete in questa stagione.

La giornata di sabato sarà chiusa da altre due sfide: la Finimpianti Rivarolo Volley, altra protagonista assoluta della scorsa stagione, accoglierà da favorita il G.S. Sangone Nichelino. Un’altra formazione giovane, la Unionvolley Pinerolo, ospiterà invece la Nixsa Allotreb di San Mauro Torinese. La giornata si completerà mercoledì 20 con la sfida tra La Folgore Carrozzeria Mescia e Cargo Broker Savis Vol-ley Leinì.