Volley B1/F: debutto “amaro” per la Libellula Nerostellata, Palau vince 0-3

0
322

Sconfitta per la Libellula Nerostellata nel debutto assoluto in Serie B1, giocatosi questa sera alla “Libellula Arena” di Bra e al cospetto dell’attrezzata Pallavolo Capo d’Orso Palau (provincia di Sassari): 0-3 il punteggio finale. Palau trascinata (soprattutto) dal palleggio-capitano Caterina Sintoni (classe 82) e da Anna Aliberti (centrale cuneese classe 1996, cresciuta nel Cuneo Granda Volley).

Primo set combattuto, ma con le sarde avanti quasi sempre all’Arena braidese (11-18). Batte sottorete prova ad accorciare il gap (13-19). Muro vincente della Rivetti e Libellula che torna sotto (15-21). Ace della Rivetti, 17-22; le ospiti mantengono vivo il vantaggio e si portano a casa il primo parziale sul 17-25.

Nella seconda frazione, le libellule provano a rimanere agganciate alle sarde (5-9); la Braida prova a smistare il gioco, primo tempo della Batte e 9-14; Nonnati va a segno in diagonale (12-16). Scatto in avanti delle isolane, coach Relato è costretto a chiedere il time-out sul 13-20; mani-fuori di Palau, palla a terra e 17-25 (0-2).

Ace della Giombini, parte subito forte la Libellula nel terzo set (1-0); doppio vantaggio braidese; pronto ritorno delle neroverdi avversarie (5-4); time-out sul 7-11 per Palau. Diverse rotazioni in casa rossonera (braidese): Sturaro per Braida in regia e Montà per Nonnati come opposto; allungo delle isolane, addirittura sul 10-18; +10 per le ospiti 11-21; sul 15-24 arriva il match-ball per Palau: e arriva, con l’attacco out della Nonnati. 15-25 e 0-3 per le isolane.

Sabato 23 ottobre (alle ore 21), le libellule giocheranno al “Pala Sarselli” con la Virtus Biella.

Libellula Nerostellata Volley: Rivetti, Braida, Cammardella (L1), Ambrosio, Nonnati, Montà, Batte (cap.), Venturini, Rolando, Sturaro, Fea (L2), Giombini. Coach: Marco Relato.

Pallavolo Capo d’Orso Palau: Menardo, Ottino, Ghezzi, Mezzi, Sintoni (cap.), Degortes (L), Leone, Aliberti, Tesanovic, Moretto. Coach: Antonio Guidarini.