COPPA ITALIA ECCELLENZA: tutto rimandato tra Giovanile Centallo e Benarzole, l’andata termina 1-1

0
246

Nella fredda serata dell’andata degli ottavi di Coppa Italia di Eccellenza è pareggio tra Giovanile Centallo e Benarzole: stesso risultato del primo turno di campionato del 12 settembre, 1-1.

Al 4’ arriva subito il primo affondo della Giovanile Centallo sulla corsia sinistra, che conquista un corner alla destra del portiere ospite.  Al 10’ Mister Bianco è costretto al cambio forzato: deve richiamare in panchina Rocca e inserisce Mellano.

Al quarto d’ora Cavanna prova la conclusione dalla lunga distanza, ma la sfera finisce ampiamente fuori. I centallesi, in tenuta nera e pantaloncini bianchi per l’occasione, rispondono con un tiro alto di Bergesio su cross di Magnino.

Alla mezz’ora la squadra di mister Merlo ottiene tre punizioni in pochi minuti: la prima al 30′ è bloccata senza problemi da Ariaudo che fa suo il pallone e prova a rilanciare la squadra in contropiede. La seconda due minuti più tardi dai 30 metri è calciata da Amendola nel mezzo dell’area, ma la palla viene allontanata dalla difesa di casa. Il terzo calcio piazzato viene battuto da Ribeiro che non sbaglia e fa 0-1.

La Giovanile Centallo non si lascia scoraggiare dal risultato e risponde andando vicinissima al gol del pari: Martino cerca la rete con un tiro sul secondo palo, ma la sfera esce di un nulla.

L’ultima occasione del primo tempo capita sui piedi di  Magnino: l’attaccante supera Favaro ma da posizione defilata trova l’esterno della rete.

Cinque minuti dopo l’inizio della ripresa, punizione per il Centallo da posizione angolata, la sfera attraversa pericolosamente l’area della squadra ospite. La Benarzole prova a rendersi ancora pericolosa con alcuni contropiedi e al 62′ Porcaro si fa strada tra le fila del Centallo arriva in aerea ma viene fermato da Battisti con un’ottima chiusura.

Al 65’ Centallo nuovamente vicina al pareggio: Giorgis da pochi passi colpisce in pieno l’incrocio dei pali. Tre minuti più tardi la squadra allenata da mister Bianco torna nuovamente all’attacco, questa volta con un cross dalla destra ma interviene Favaro che intercetta e blocca il pallone.

Al’82’, su calcio d’angolo, Bergesio sigla di testa il gol del pari: si tratta della prima rete con la maglia del Centallo per il classe ’99 ex Benarzole. Nel finale Magnino serve Giraudo che per pochissimo manca l’appuntamento con il pallone.

GIOVANILE CENTALLO-BENARZOLE 1-1

Reti: 35′ Ribeiro, 82′ Bergesio

GIOVANILE CENTALLO: Ariaudo, Molardo, Cavallera, Garello, Giorgis, Battisti, Bergesio, Martino, Magnino, Rocca, Racca. All.: Bianco A disp.: Baudena, Garis, Giraudo, Mozzone, Mellano, Margaria, Tallone, Vallati

BENARZOLE: Favaro, Ventre, Amendola, De Santis, Ribeiro, Machiaro, Porcaro, Cavanna, Castagna, Gai, Scoffone, All.: Merlo A disp: Ricatto, Riorda, Molinari, Sammartino, Rrotani, Perucca, De Souza, Meti, Bresciani

ARBITRO: Lorenzo Spinelli di Cuneo

ASSISTENTI: Samuele Bertaina e Alberto Mandarino di Bra