La “Grande rassegna di bovini piemontesi di sottorazza albese della coscia” (VIDEO e FOTO)

Svoltasi questa mattina nell'area mercatale di piazza Prunotto, ad Alba

0
87

Nell’area mercatale di piazza Prunotto ad Alba, questa mattina, si è svolta la “Grande rassegna di bovini piemontesi di sottorazza albese della coscia”.

Manifestazione organizzata dall’assessorato all’Agricoltura del Comune di Alba (coordinato da Mario Sandri), patrocinata dal Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali e della Regione Piemonte; nell’ambito (soprattutto) della Fiera internazionale del Tartufo bianco d’Alba. 60 i capi in mostra e 50 gli allevatori.

Hanno presenziato alla rassegna e alle premiazioni (tra gli altri, oltre al consigliere Sandri) il sindaco Carlo Bo, l’assessore Elisa Boschiazzo, il consigliere Daniele Sobrero, Piero Oberto.

Categorie

Vitelloni della coscia interi: 1° premio all’azienda agricola “La Fasenda” di Centallo;

Vitelle della coscia: 1° premio a Carlo Pelassa di Villanova d’Asti;

Vitelli castrati: 1° premio a Paolo Abrate di Fossano;

Manzi da 2 a 6 denti: 1° premio ad Andrea Migliore di Sant’Albano Stura;

Manze da 2 a 6 denti: 1° premio a Giovanni Borghese di Mondovì;

Vacca grassa da macello: 1° premio a Carlo Pelassa di Villanova d’Asti;

Bue grasso da macello oltre i 6 denti: 1° premio ad Anna Maria Ferrero di Cervere;

Vitelloni interi: 1° premio a Paolo Abrate di Fossano;

Vitelle meticce: 1° premio a Paolo Abrate di Fossano.