A Savigliano in mostra l’eccellenza artigiana

Grazie alla rinnovata “Piccola fiera d’autunno”

0
80

Rinnovata nel no­me ma non nello spirito, si è svolta a Savi­gliano, la manifestazione “Mestieri a cielo aperto”, ora “Piccola fiera d’autunno”.
Confartigianato Cuneo ha confermato la sua presenza con l’ormai tradizionale “Vil­laggio artigiano” in Piazza Santorre di Santarosa.
«La partecipazione a manifestazioni e rassegne», commenta Anna Maria Sepertino, presidente della zona di Sa­vigliano, «rappresenta, so­prattutto nell’attuale periodo, una vera opportunità per le imprese che hanno modo di pubblicizzare i propri prodotti di qualità a un pubblico sempre numeroso ed attento. Le fiere radicate sul territorio costituiscono realmente una vetrina privilegiata per le produzioni di eccellenza, in particolar modo per le piccole e medie imprese artigiane, dal comparto manifatturiero a quello alimentare».
Nell’ambito della rassegna, Confartigianato Cuneo ha organizzato inoltre una speciale “Passeggiata Gourmet”, proseguendo la fortunata serie di escursioni del progetto “Creatori di Eccellenza”, realizzato con il contributo della Camera di Commercio di Cuneo e della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, e con la collaborazione tecnica di Cuneotrekking.
«Il nostro progetto sta raccogliendo grande consenso» aggiunge Luca Crosetto, presidente di Confartigianato Imprese Cuneo, e, al suo terzo anno di vita, è valido testimone di come il “fare sistema” sia vincente per territorio e imprese. “Pas­seggiate Gourmet” è un’iniziativa promozionale strategica a sostegno del valore artigiano e del suo ruolo fondamentale nella promozione della terra cuneese».
L’escursione organizzata è stata lungo il “Sentiero sul Maira”. Partendo da piazza Santorre di Santarosa il percorso ad anello (circa 11 chilometri) ha toccato le sponde del Maira. Un percorso intitolato all’ambientalista Bruno Tortone che percorre la riva destra orografica del Maira e fa parte di un lungo percorso ciclabile che da Villar San Costanzo conduce fino a Rac­conigi. I partecipanti sono stati accompagnati dalla gui­da Martha Consolino di Cu­neotrekking e a tutti gli iscritti è stato consegnato un simpatico zainetto tecnico brandizzato “Creatori di Eccel­lenza”, contenente un panino gourmet, una delle tante varietà di birra prodotta localmente e un dolcetto artigianale.