ECCELLENZA B LIVE: derby Albese-Cuneo Olmo 1-1, Galvagno in extremis risponde a Lombardo

0
583

Derby Albese-Cuneo Olmo: questa sera dalle ore 20,30 allo stadio “Augusto Manzo” di Alba (nel quartiere “San Cassiano”), si gioca il turno infrasettimanale valido per la sesta giornata d’andata del girone B di Eccellenza.

SEGUI LA NOSTRA DIRETTA TESTUALE SU IDEAWEBTV!

Formazioni ufficiali

Albese: Bosia, Carfora, Orlando, Lumello, Prizio, Sessa, Massucco, Pirrotta (36′ st Lopardo), Pasqualone (19′ st Atomei), Celeste, Rossetto (38′ st Galvagno).
A disp: Bellomo, Porcu, Tassone, Zeggio.
Allenatore: Gianluca Brovia.

Cuneo Olmo: Campana, Bernardi, Benso, Eliotropio (31′ st Angeli), Bottasso, Marchetti, Giacomo Dalmasso, Davide Magnaldi, Gazzera (19′ st Lombardo), Andrea Dalmasso (31′ st Armando), Peirano.
A disp: Costin, Ambrogio, Botasso, Marco Magnaldi, Penda, Karamoko.
Allenatore: Michele Magliano.

Arbitro: Leorsini di Terni (assistenti: Rizzo e Giaveno di Pinerolo).

Marcatori: 32′ st Lombardo (C), 48′ st Galvagno (A).

Note: serata fresca, terreno di gioco in ottime condizioni, discreta cornice di pubblico. Ammoniti Prizio, Lumello (A), Andrea Dalmasso, Giacomo Dalmasso (C).

PRIMO TEMPO:

Si gioca! Albese in biancazzurro, Cuneo Olmo in grigio-rossonero. Tra i pali langaroli, gioca il 2002 Bosia (Bellomo, classe 2003, ha accusato un fastidio nel riscaldamento);

8′: scambio Celeste-Rossetto nell’area cuneese, sinistro di Rosetto e pallone deviato in calcio d’angolo! Albese partita molto alta e con un forte pressing, Cuneo Olmo pericoloso in ripartenza;

12′: pallone velenoso messo rasoterra, da destra, da Peirano. Bosia fa sua la sfera;

quarto d’ora di gioco al “Manzo”, Albese-Cuneo Olmo 0-0;

18′: Celeste tocca il pallone con il braccio, dopo una bella incursione offensiva, e il signor Leorsini comanda la punizione per gli ospiti;

30′: discesa di Rossetto sull’out sinistro, chiuso in calcio d’angolo dalla difesa del Cuneo Olmo;

32′: destro potente di Giacomo Dalmasso da posizione defilata, sfera di poco alta sopra la porta difesa da Bosia;

40′: per ora, non si sblocca il derby. 0-0 ad Alba;

43′: Campana smanaccia con i guantoni, una punizione da sinistra battuta dai cuneesi.

Termina senza recupero la prima frazione, difese attente e reti inviolate tra Albese e Cuneo Olmo.

SECONDO TEMPO:

Nessuna sostituzione, si giocano i secondi 45 minuti del derby all’Augusto Manzo;

4′: Giacomo Dalmasso per Peirano, in area, conclusione al volo e Bosia si rifugia in angolo;

6′: calcio piazzato battuto dal Cuneo Olmo, colpo di testa in mischia di Giacomo Dalmasso, pallone sul palo e tra le braccia di Bosia. Vibranti proteste: i cuneesi hanno ravvisato che la sfera abbia superato la linea di porta. La direzione arbitrale, però, opta per far proseguire il gioco;

14′: ancora Cuneo-Olmo vicino al gol! Giacomo Dalmasso crossa per Gazzera, girata velenosa e Bosia ci mette una pezza;

20′: Albese-Cuneo Olmo 0-0;

28′: progressione di Peirano, destro dal limite e palla che sibila il palo alla sinistra di Bosia;

32′: Albese-Cuneo Olmo 0-1! Lombardo spezza gli equilibri, zampata vincente in area e nulla da fare per Bosia!

40′: ultimi 5 minuti (recupero escluso) del derby cuneese;

45′: angolo battuto da Celeste, fallo di mano in mischia di un cuneese e il direttore di gara indica il dischetto; al 46′ Prizio spiazza Campana ma centra il palo!

Nel frattempo, sono 4 i minuti di recupero;

48′: Albese-Cuneo Olmo 1-1! Tap-in vincente, sotto porta, di Galvagno e i langaroli acciuffano il pari!

Finisce così il derby Albese-Cuneo Olmo, 1-1 all’Augusto Manzo.