Prima Categoria F: poker Valle Po! Il Murazzo si arrende a Sanfront

0
225

Rovinosa caduta del Murazzo che cede per 4 reti a 0 nella trasferta di Sanfront contro i locali “rosso-blu” del Valle Po, nel match valevole per la quarta giornata del campionato di Prima categoria, girone F.

I ragazzi “bianco-azzurri” fossanesi non riescono mai ad entrare veramente in partita e vengono surclassati dai padroni di casa, più grintosi e vogliosi di ottenere i 3 punti, che si portano in vantaggio nelle fasi iniziali della prima frazione di gioco, per poi dilagare nella ripresa rendendo molto pesante il passivo per gli ospiti.

Al 4’ gran diagonale dalla destra di De Matteis che impegna Bersano che è costretto a rifugiarsi in angolo. Al 15’ un contatto in area di rigore fossanese induce il direttore di gara a fischiare il calcio di rigore in favore dei “rosso-blu” che Campanella sigla battendo Bersano che intuisce ma non riesce a fermare il tiro del numero 4 locale. Al 18’ ci provano gli ospiti con Daniele Serra, ma la sua conclusione è debole per impensierire Iezzi.

Al 25’ è Pelissero a concludere direttamente su calcio di punizione e impegnare seriamente Iezzi in una difficile respinta. Al 30’ occasionissima per il pareggio ospite con un lancio dalle retrovie che trova impreparata la difesa “rosso-blu”, la sfera termina sui piedi di Bergese che controlla e calcia a lato. Al 33’ si rifanno vedere in avanti i locali con De Matteis che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, conclude a rete trovando, però, Bersano pronto alla risposta in angolo.

Nella ripresa sono nuovamente i locali “rosso-blu” a scattare meglio dai blocchi. Al 6’ filtrante per Isaia che, solo davanti a Bersano, spara sul numero 1 ospite in uscita. Un minuto più tardi arriva il secondo gol locale con un facile colpo di testa di Isaia che batte l’incolpevole Bersano sfruttando un preciso cross dalla destra.

Al 9’ il Valle Po rimane in 10 uomini per il doppio giallo comminato a Berardo, ma la musica non cambia e nemmeno la superiorità numerica riesce a riaccendere gli ospiti. Tant’è che al 15’ viene ristabilita la parità numerica con Macheda che finisce anticipatamente sotto la doccia. Al 22’ Pelissero lancia in profondità per Bergese che viene fermato dall’uscita di Iezzi. Al 29’ arriva la terza marcatura locale, nuovamente con Isaia, di nuovo lasciato troppo solo che conclude di piattone alle spalle di Bersano.

Al 31’ bel lancio per Di Biase che di prima intenzione da fuori area lascia partire un tiro che si stampa sulla traversa, rimbalza sulla linea di porta e viene raccolto da Iezzi. Al 34’ incursione sulla sinistra di Shehu che offre la sfera al centro per la stoccata di Konate che termina, però, alta. Al 37’ il Murazzo termina la propria partita in 9 uomini per il doppio giallo di Shehu. Al 40’ ci prova ancora il Murazzo con la combinazione fra Paschetta e Torta, ma ancora una volta è un nulla di fatto. Al 41’ arriva anche la quarta marcatura locale con Pedrini che comodamente appoggia in rete a schemi ormai ampiamente saltati.

MURAZZO: Bersano Filippo (Cap.), Macheda Alessandro, Bergese Giovanni, Primatesta Marco (dal 29’ s.t. Torta Simone), Grasso Valerio, Pelissero Paolo, Serra Daniele (dal 16’ s.t. Olocco Jvan), Konate Mohamed Bent, Shehu Andi, Paschetta Simone, Di Biase Francesco. Poccetti Alessandro, Boscarino Jacopo, Busso Marco, Farcas-Lohan Marius, Talamo Francesco, Serra Matteo, Audetto Luigi. Allenatore: Prato Simone.

VALLE PO: Iezzi Alessandro, Ponsi Luca (dal 36’ s.t. Pansa Samuele), Dao Andrea, Campanella Nicola, De Matteis Alberto, Anselmo Marco (Cap.), Pedrini Stefano (dal 42’ s.t. Mondino Alberto), Terragno Cristiano (dal 36’ s.t. Motta Marco), Isaia Umberto (dal 33’ s.t. Gabutto Alessandro), Berardo Fabio, Pistoi Kevin (dal 30’ p.t. Vincenti Luca). Feta Mikeljan, Torre Gabriele, Gallesio Luca, Marchisio Guglielmo. Allenatore: Cardia Diego.

Reti: 15’ p.t. Campanella Nicola (VP) Rig., 7’ s.t. Isaia Umberto (VP), 29’ s.t. Isaia Umberto (VP), 41’ s.t. Pedrini Stefano (VP).

Ammonizioni: Anselmo Marco (VP), Primatesta Marco (M).

Espulsioni: 9’ s.t. Berardo Fabio (VP) per doppia ammonizione, 15’ s.t. Macheda Alessandro (M) per doppia ammonizione, 37’ s.t. Shehu Andi (M) per doppia ammonizione.

c.s. Asd Murazzo